Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 14, 2020 Fabio Sinatti 63volte

San Zeno (AR) - 7^ Camminata della Valdichiana

L'arrivo del vincitore L'arrivo del vincitore Foto Fabio Sinatti

13 Settembre - A San Zeno, presso Aisa Impianti, organizzata dalla U.P. Policiano con la Fidal, il Csi ed il patrocinio del Comune di Arezzo, si è disputata la 7^ edizione della Camminata della Valdichiana con la vittoria quasi scontata del keniano Loitanyang Simon Kibet sul terzetto marocchino Kisri  Rachid, Benchelaih  Mohamed e Errami Mohamed. Primo atleta italiano è stato l’umbro Simone Falomi, mentre i primi aretini sono Emanuele Graziani e Alessandro Tartaglini (vincitore dello scorso anno) della U.P. Policiano, giunti rispettivamente 7° e 8°.

Molto combattuta anche la gara femminile con la vittoria della romana Manuela Piccini su Virginia Leonardi della Filirun Team e Francesca Volpi della U.P.Policiano.

Complessivamente hanno terminato la gara di km 9,5 ben 180 atleti tra competitivi e non, sul percorso molto impegnativo sia per le difficoltà del tracciato (in alcuni punti particolarmente insidioso), ma anche per il caldo che gli atleti hanno dovuto sopportare sia nella salita che negli ultimi 3 km.

Il via del primo scaglione è stato dato alle ore 9.40, dopo il taglio del nastro da parte del sindaco Ghinelli per l’inaugurazione del nuovo reparto dedicato alla raccolta differenziata organica.

Il via del secondo scaglione, con gli atleti più accreditati, dopo circa 5’ è stato dato dal Sindaco, tutti gli atleti sono partiti con la mascherina che si sono poi tolti dopo circa 500 metri.

La selezione è avvenuta nella salita del Crinale che sovrasta S.Zeno e la Valdichiana realizzando un distanziamento naturale che è stato portato fino al traguardo.

Nel rettilineo finale si è presentato solitario il keniano Loitanyang che concludeva  la gara sotto i 33’ staccando di quasi 1’ il marocchino Benchelaih (specialista delle maratone) e successivamente, frazionati, tutti gli altri concorrenti.

L’atleta di 80 anni, Emilio D’Onza della U.P. Policiano, chiudeva  la gara  con il tempo di 1h25’.

Completata la gara degli adulti è stata la volta del settore giovanile, molto numeroso e vivace, con atleti umbri e aretini a contendersi la vittoria.

Nella premiazione di società, la vittoria è andata alla U.P. Policiano sulla Podistica il Campino e Montecatini Marathon.

L’appuntamento con la prossima gara su strada sarà (covid permettendo) la 22^ edizione della Maratonina città di Arezzo del prossimo 25 Ottobre.

 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina