Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 15, 2021 Ufficio Stampa Evento 285volte

Verbania (VB) - 2° Cross Il Maggiore

La partenza Allievi La partenza Allievi Foto Organizzatori

14 febbraio - Si è corsa domenica la seconda edizione del Cross de Il Maggiore, gara di Corsa Campestre,  assegnata come organizzazione ad Avis Marathon Verbania dai Comitati Regionale Fidal Piemonte e  Provinciale Fidal VCO. Gara valida come seconda prova di selezione per la composizione delle squadre Cadette e Cadetti che andranno a rappresentare il Piemonte alla “Festa del Cross”, manifestazione nazionale per rappresentative regionali che si svolgerà il 14 marzo a Campi Bisenzio.
Gara, inoltre, valida per l’assegnazione dei titoli provinciali Fidal VCO per le Categorie Cadette, Cadetti, Allieve, Allievi Junior, Promesse, Senior 23-34 Femminili e Maschili. La scommessa da parte della Società diretta dal Presidente Maurizio Forella era quella di riuscire ad organizzare completamente all’interno del meraviglioso parco di Villa Maioni (praticamente a porte chiuse), una manifestazione nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di sicurezza sanitaria emanate dagli organismi medici e sportivi nazionali e locali.

Nel rispetto di quanto sopra, previo controllo temperatura, igienizzazione mani, consegna della apposita dichiarazione, con ingressi riservati solamente ad Atleti e Tecnici e scaglionati in funzione delle varie gare, si sono dati battaglia ben 256 iscritti in rappresentanza di 51 Società, alcune delle quali provenienti anche da fuori Regione: per citare i più lontani Brescia e Bologna.

Passando alla gara vera e propria, da rimarcare l’altissimo livello tecnico dei partecipanti.

In sequenza i risultati:

  • Juniores Maschile: 1° Elia Mattio (Pod. Valle Varaita), 2° Paolo Orsetto (Atletica Vercelli), 3° Marco Zanzottera (U.S. Sangiorgese).
  • Promesse Maschile: 1° Nicolò Fontana (G.s. Fulgor), 2° Lorenzo Caretti (GAV Verbania), 3°Thomas Floriani (Sport Project).
  • Senior Maschile: 1° Marco Giudici (Sport Project), 2° Stefano Clemente (Gav Verbania), 3°Luca Ronchi (Sport Project).
  • Junior Femminile: 1^ Alice Piana (Sport Project), 2^ Sara Gandolfi (Atletica GISA), 3^ Fabiana Valente (Pod. Valle Varaita).
  • Promesse Femminile: 1^ Giovanna Selva (Sport Project), 2^ Nicole Acerboni (Bracco Atletica), 3^ Giulia Daverio (GAV Verbania).
  • Senior Femminile: 1^ Nicole S. Reina (CUS Pro Patria), 2^ Sonia Mazzolini (GAV Verbania), 3^ Letizia Zucca (G.S. Fulgolr).
  • Allievi: 1° Lorenzo Farasin (Bugella Sport), 2° Cristiano Inglima (GAV Verbania), 3° Simone Beltrami (Sport Project).
  • Allieve: 1^ Matilde Bonino (Atletica Stonese), 2^ Matilde Bagnus (Pod. Valle Varaita), 3^ Letizia Miglietti (Atletica Stonese).
  • Cadetti: 1° Carlo Tagliabue (Unione Sportiva Derviese), 2° Christian Piana (G.S. Gravellona), 3° Alessandro Perelli (GAV Verbania).
  • Cadette: 1^ Sofia Sidenius (Atleticrals Teatro Alla Scala), 2^ Silvia Signini (Bugella Sport), 3^ Costanza Antoniotti (Bugella Sport).

    Completi in http://www.fidal.it/risultati/2021/REG24686/Index.htm

Tra i premianti da citare la Presidente di Fidal Piemonte Cleliuccia Zola, il Presidente di Fidal VCO Luigi Spadone, i Consiglieri Regionali Fidal Piemonte Lodovico Meliga, Paolo Braccini e Mauro Gavinelli, ed in rappresentanza del Comune di Verbania Giorgio Comoli.

Ad Avis Marathon Verbania sono stati fatti i complimenti sia per il tipo di percorso, estremamente tecnico, ma in particolar modo per la capacità dimostrata nel rispettare e fare rispettare rigorosamente le norme.

A questo punto, con la speranza di poter essere esenti da restrizioni dovute alla pandemia, si dà appuntamento alla terza edizione nel 2022.

 

 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina