Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 09, 2021 Ufficio Stampa Evento 789volte

Ronciglione (VT) – 14^ Mezza Maratona del Lago di Vico

La partenza La partenza Foto Grazia Vecchi

9 Maggio - Il polmone verde del lago di Vico torna a respirare aria di sport. Una splendida domenica di maggio ha accompagnato circa 250 atleti al via della Mezza Maratona del Lago di Vico, appuntamento ormai imperdibile del calendario del running laziale, che dopo un anno di stop forzato dalla pandemia è tornato a colorarsi del fascino della riserva naturale che l’ha ospitato.

 

Primi sul traguardo Vincenzo Lembo tra gli uomini e Eleonora Tiburzi tra le donne. Per entrambi un arrivo solitario, con Lembo che ha chiuso in 1:11:24 e quasi tre minuti di vantaggio su Massimo Leonardi e quasi cinque su Mario Di Stefano.
Per la Tiburzi, che ha trionfato in 1:30:19, quasi sei minuti di vantaggio su Lorena Piastra e Virginia Arnaud.

 

“Finalmente si torna a gareggiare, siamo ripartiti - dichiara Gianluca Calfapietra, presidente del Forhans Team - Un momento emozionante dopo un anno e mezzo senza gare. Ricominciamo ad aver fiducia nello sport, nel running. Un messaggio che mi sento di mandare anche agli altri organizzatori che hanno sofferto come noi questo periodo lontano dai campi di gara. Un ringraziamento alla protezione civile, a tutti i volontari e le forze dell’ordine che ci hanno aiutato a organizzare tutto nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Ora il prossimo appuntamento è la Roma by Night Run 5k di sabato 22 maggio”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina