Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 01, 2021 Ufficio Stampa UISP Latina 828volte

Cisterna (LT) - 19^ Campestre Oasi di Ninfa, vincono Spadaro e Soufiane

L'arrivo di Spadaro L'arrivo di Spadaro Foto Fabrizio Bonanni di LAB

1 Agosto - Non poteva esserci ripartenza migliore per gli eventi targati Uisp Latina, ieri, nella splendida cornice del Parco Pantanello. Lo confermano le cifre e le illustri adesioni fatte registrare nella 19esima edizione della “Campestre Oasi di Ninfa”: nell’evento che segnava la ripresa delle gare dopo 19 mesi di stop forzato si è arrivati a sfiorare il tetto massimo consentito dei 400 partecipanti e si è potuto ammirare ai nastri di partenza svariati protagonisti di spessore nazionale. Basti pensare al curriculum della vincitrice in ambito femminile, la portacolori dell’Esercito Laila Soufyane: mezzofondista italiana di origine marocchina, è stata campionessa iridata nei Mondiali militari di maratona a Torino 2016 e medaglia d'oro a squadre nella Coppa Europa dei 10000 metri ad Oslo 2011. La Soufyane ha dettato legge lungo gli 8 chilometri e 700 metri di percorso, imponendosi in 36’ 01’’ su un’altra regina di queste competizioni, Maria Casciotti (37’02’’), e su un’altra atleta molto accreditata come Carla Cocco (39’47’’).

Molto più combattuta, invece, la gara maschile: dopo un avvio pirotecnico il campione Pasquale Rutigliano si è dovuto arrendere al finale in crescendo dell’emergente Fabrizio Spadaro, arrivato a chiudere in 32’21’, dieci secondi in meno del quotato maratoneta internazionale. Il terzo posto è andato al giovanissimo Matteo Barba (33’15’’), riuscito a spuntarla in volata su Fabio Lupinetti, vincitore della precedente edizione.

Oltre a premiare loro e i tanti protagonisti delle varie categorie, il Comitato Territoriale ha consegnato un riconoscimento che ha fatto commuovere tutti i presenti: ieri andava in scena infatti il settimo “Memorial Emiliano Di Girolamo”, in ricordo di un giovane dirigente Uisp scomparso prematuramente. Alla presenza della famiglia e degli amici di un ragazzo ricordato da tutti con grande affetto, è stato assegnato un premio al primo classificato tra i coetanei di Emiliano, nato cioè nel 1983. Ancora una volta il trofeo è andato ad un amico fraterno dello scomparso, Francesco Noviello.
Alla fine il presidente Uisp Andrea Giansanti, il segretario Generale Domenico Lattanzi e il coordinatore tecnico Mauro Anzalone hanno espresso grande soddisfazione per la riuscita dell’evento: “Volevamo ripartire e lo abbiamo fatto ottenendo degli ottimi risultati e ponendo comunque la massima attenzione sul rispetto delle misure anti contagio. Ringraziamo per l’ospitalità e la disponibilità la Fondazione Caetani, il suo presidente Tommaso Agnoni, la segretaria generale Nicoletta Valle e la direttrice dell’Oasi di Ninfa Antonella Ponsillo. Ringraziamo inoltre gli sponsor e quanti hanno contribuito alla riuscita di questa festa, nella speranza di poter proporre a breve numerosi altri appuntamenti sui quali stiamo già lavorando”. 

CLASSIFICA MASCHILE 

Fabrizio Spadaro

Pasquale Rutigliano

Matteo Barba

Fabio Lupinetti

Mario Capuani 

FEMMINILE

Laila Soufyane

Maria Casciotti

Carla Cocco

Catia Addonisio

Simona Magrini 

SOCIETA’

Atletica Sabaudia (46 iscritti)

Centro Fitness Montello (32)

Running Club Latina (17) 

PREMI AVIS 

Mauro Anzalone

Andrea Anzalone

Giovanni Fabietti

Emanuela Moauro

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina