Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 24, 2018 Stefano Severoni 1064volte

Terni 18 febbraio: duemila alla maratona S. Valentino

Arrivo del vincitore Arrivo del vincitore Comitato Organizzatore

Domenica 18 febbraio oltre 2000 atleti a Terni hanno partecipato, sotto la pioggia, alla tradizionale manifestazione sportiva intitolata a San Valentino e all’insegna del messaggio di amore. 1114 atleti (784 uomini e 330 donne) di cui 30 sotto le 3h, hanno concluso la maratona; 613 (497 uomini e 116 donne) la mezza maratona; 70 atleti la 12 km.
Il percorso prevedeva la partenza nel centro di Terni e il transito nei comuni della Valnerina. La Valnerina, valle angusta e incassata, cuore verde dell’Umbria, è percorsa dal fiume Nera, affluente di sinistra del Tevere, a valle di Orte.
Dopo la partenza a piazza della Repubblica, gli atleti transitano davanti alla Basilica di San Valentino (2° km), quindi proseguono costeggiando il fiume Nera. Poi giungono presso Arrone, quindi a Castel di Lago. La maratona giunge fino a Ferentillo, paese dell’VIII sec., famoso per le mummie. Al 10° e 36° km il passaggio suggestivo alla Cascata delle Marmore, per ritornare a Terni con l’arrivo a piazza della Repubblica per ricevere la meritata medaglia.
E al termine della gara, dopo le premiazioni e i bilanci, l’organizzazione l’A.S.D. Amatori Podistica Terni è già a pensare alla prossima edizione.
Tanti i partecipanti, che al momento del ritiro del pettorale si sono incontrati e preso qualche volantino di gare a cui probabilmente parteciperanno nei prossimi mesi. Il clima umido non ha impedito agli atleti provenienti da parecchie regioni italiane e nazioni estere di godere una giornata all’aria aperta, transitando per le belle zone attorno a Terni. Per loro una gara da non dimenticare, a pochi giorni dalla festa di San Valentino (14 febbraio). San Valentino, primo vescovo di Terni nel III secolo, è santo conosciuto per l’amore per i giovani, i poveri e i malati, un amore evangelico. Il suo messaggio è la proposta dell’amore come scelta di fondo della propria vita, come cammino da condividere. Allora, correre per amore dà significato all’intera esistenza.
MARATONA La vittoria maschile è di Abderrafii Roqti (Podistica Il Laghetto) in 2h19’55”. Al 2° posto ‒ nettamente staccato ‒ Mohamed Hajjy (Castenaso Celtic Druid) in 2h26’26”, al 3° posto Matteo Lucchese (Avis Castel S. Pietro) in 2h32’59”. In campo femminile ha vinto la perugina Silvia Tamburi in 2h53’14”, atleta con personale di 2h47’23” (Reggio Emilia, 10/12/2017), al 2° posto l’esperta 41enne croata Marija Vrajic (Runcard) in 2h56’54”, e al terzo posto Federica Poesini (Pietralunga Runners) con un tempo appena superiore alle 3 ore: 3h00’39”.
MEZZA MARATONA La vittoria è andata all’esperto Pasquale Rutigliano (Olimpia Euro) in 1h 09’28”, al 2° posto Doriano Bussolotto (Potenza Picena) 1h11’22”e al 3° posto Cherkaoui el Makhrout (Atl. Running) in 1h12’05”. Per le donne vittoria per la statunitense Kathleen O Neil in 1h22’30”, al 2° posto Paola Bernardo (Corigliano) in 1h25’59” e al 3° Silvia Nasso (Atletica Civitavecchia) in 1h27’06”.
12 KM Nel percorso più corto, quello di 12 km, vince l’atleta di casa Marco Zagaglioni (Ternana Marathon Club) in 48’34”, al 2° posto Lorenzo Properzi (Winner Foligno) in 50’05”e al 3° posto Costantino Sammarco (LBM Sport Team) in 51’13”. Per le donne vince nettamente Carla Mazza (ASD Piano Ma Arriviamo) in 55’30”, al 2° posto Silvia Cavallaro (Ternana Marathon Club) in 58’40” e al 3° posto, più staccata, Federica Barbante (Runcard) in 1h04’30”.
LUCA AIELLO Il podista non vedente tesserato per L'Unatici Ellera Corciano, ha portato a termine un’altra maratona, come già scritto nel commento di A. Menconi uscito il 21 febbraio. Infatti ha corso i 42,195 km in 3h57’57”. Insieme a lui, ad accompagnarlo, l’inseparabile guida Guido Genovese. Il record di Luca risale all’edizione 2016 della stessa manifestazione, conclusa in 2h50’24”.
Queste le altre maratone al suo attivo: Maratona del Grillo 2017 Rieti 23/12/2017 4h 11' 55" (51°)  -  TCS New York City Marathon 2017 New York (USA) 05/11/2017 4h 49' 57" (32272°) --  6^ Maratona di San Valentino 2016 Terni 21/02/2016 3h 50' 24" (293°) --  42^ Mugello Marathon 2015 Borgo San Lorenzo 19/09/2015 4h 08' 42" (140°) -- 1^ Maratona di Perugia Perugia 26/10/2014 6h 02' 33" (591°).
Ecco il suo commento: “Per me è stata una giornata molto felice. Sono stato fermo per oltre un anno con l’atletica per un problema al ginocchio. Dopo l’operazione di fine novembre ho fatto fatica a riprendere. Una volta ricominciato a corricchiare, mi sono subito rituffato nel clima agonistico anche per sondare se la mia struttura sosteneva lo sforzo di correre su tratto in asfalto, dopo che in allenamento avevo corso un’oretta per una quindicina di volte prevalentemente sul terreno sterrato di Villa Borghese, meno traumatico di quello in asfalto”.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina