Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 14, 2021 3967volte

Crema (CR) - Maratonina e Marian Ten

La partenza della maratonina La partenza della maratonina foto ABarbieri

Servizio fotografico: CLICCA QUI PER VISUALIZZARE

14 novembre. Un’edizione certamente poco fortunata causa un meteo inclemente, ma che comunque ha fatto registrare numeri complessivi più che accettabili, coi tempi che corrono.

Nella 10 chilometri competitiva (181 i classificati) vince Luca Magri, che recentemente ha abbassato il suo record personale a 1h03:23 alla mezza Darfo-Boario; forse un po’ a sorpresa perché si poteva pensare che l’azzurro  Ahmed Abdelwahed (recente la sua partecipazione alle Olimpiadi di Tokio) l’avrebbe spuntata: tra l’altro proprio nel 2021 ha realizzato un personale di 29:34.

Questo il podio. 1) Luca Magri (La Recastello Radici) 30:47 2) Ahmed Abdelwahed (Fiamme Gialle) 30:49 3) Nabil Rossi (Atl. Valle Brembana) 32:26

Ecco invece il podio femminile: 1)Fabiola Conti (Torino Road Runners) 36:59, nuovo record personale. 2) Erika Michielan (Atl. Chirignago) 38:22 3)Debora Spalenza (Atl. Fanfulla) 38:31.  

Mezza maratona di livello tecnico un po’ più basso rispetto alle precedenti edizioni: vince il keniano Eric Muthomi Riungu (Atl.Saluzzo) in 1h07:55, secondo posto per Michele Belluschi (Grottini Team, 1h10:25) e terzo per Gianluca Ferrato (Atl.Saluzzo,1h11:59).

Gara femminile senza storia, dominata dall’etiope Addisalem Belay Tegegn (Atl. Saluzzo) con un buon tempo, 1h13:46. Secondo posto in 1h16:11 per la connazionale Meseret Ayele (GS Il Fiorino); completa il podio Elisabetta Manenti (Atl. Pianura Bergamasca, 1h19:32).

Complessivamente sono stati 896  gli atleti che hanno terminato la gara. 

Nella corsa non competitiva, che ha risentito in misura maggiore delle cattive condizioni meteo, sono stati 363 i partecipanti, contro i 600 dell'edizione 2019.  

Informazioni aggiuntive

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina