Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 14, 2022 Silvio Scotto Pagliara 281volte

Frattamaggiore (NA) - 2^ Strafrattese - Memorial Del Prete

Un passaggio di gara Un passaggio di gara Foto Scotto Pagliara

10 Aprile - La seconda edizione della Strafrattese, Memorial Domenico Del Prete di km 10, vede il meritato successo dell’ugandese Samuel Kibet del Team Caivano Runners in 30’57”, in testa sin dalle prime battute; secondo e terzo Driss Makadmi 31’04” e Ismail Adim 31’14”.

Tra le donne si afferma Francine Niyomukunzi della Caivano Runners con il crono finale 33’27”; a seguire Santi Christine, seconda in 36’38”, e Maniaci Francesca, terza in 38’22”

Grande partecipazione di pubblico lungo le strade storiche e i vicoli della cittadina di Frattamaggiore, nonostante la pioggia, dove sono risaltate le mitiche canotte colorate dei podisti campani.
Soddisfazione tra i soci della Amatori Marthon Frattese del Presidente Alessandro Del Prete e il suo promoter, nonché atleta, Patrizio Romano.

Ottima l’assistenza e la sorveglianza del tracciato, che ha permesso una gara in tutta sicurezza.

La classifica finale riservata ai Team, elaborata da Cronometrogara.It di Roberto Torisco, registra il successo della Podistica Frattese del Presidente Geppy D’Orso davanti alla Caivano Runners Mondial Service, che ha tuttavia monopolizzato il podio individuale maschile e femminile.

Speakers dell’evento sono stati Gennaro Varrella, Anna Nargiso e Laurenza Sabatino, che hanno commentato l’intera mattinata.

L’evento si è disputato sotto l’egida dell’ente di promozione sportiva Opes Italia, presente alla manifestazione con il consigliere nazionale per il podismo in Italia, Ettore Forte.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina