Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 08, 2022 617volte

Passerella del Club al Miglio Milano City Life

Passerella del Club al Miglio Milano City Life Foto: R. Lollini

Il parco Milano City Life ed i suoi grattacieli che hanno drasticamente cambiato lo skyline del capoluogo lombardo, sarebbero stati sicuramente uno dei punti di attrazione anche della Milano da bere degli anni 80. In questo luogo, diventato un nuovo simbolo della città, giovedì 7 luglio, nel tardo pomeriggio, si è disputata la sesta tappa del circuito Club del Miglio. Appuntamento inizialmente programmato ad inizio maggio e poi sospeso. Malgrado il clima ormai vacanziero, la colonnina di mercurio sopra i 30° e la collocazione in un giorno feriale, la partecipazione dei runners è stata molto buona, con circa 200 atleti. Pochi i ragazzi del settore giovanile, ma con scuole e corsi di atletica chiusi, era difficile prevedere una risposta diversa. Tra i partenti anche un bel gruppo di master non più giovanissimi che sordi ai suggerimenti dei vari TG (bevete molto, non fate attività sportiva e restate in casa nelle ore più calde) hanno battagliato in 9 combattutissime serie. 

Percorso stradale con giro unico nei vialetti del parco, con grande lavoro da parte dei volontari e dei tesserati dell’Atletica Ambrosiana che si sono dovuti superare per evitare scontri tra i concorrenti, la massa di frequentatori del parco ed i lavoratori degli uffici situati nelle tre torri Allianz, PWC e Generali. In quanto molta gente ormai gira sfrecciando sui monopattini o guardando solo il cellulare, quando non fanno entrambe le cose in contemporanea… Tracciato da interpretare come una gara di cross e non facile per caldo, tratti in ghiaia ed alcune curve che costringevano a rilanciare, quindi tempi da prendere con le molle. A complicare ulteriormente le cose non solo per i milers, un vento forte che ha anche strappato nastri e fatto cadere molte transenne, costringendo gli organizzatori di Sportitude all’annullamento della Night Run in programma in serata. Sportitude che ha generosamente messo a disposizione una maglietta tecnica per tutti i concorrenti e bei premi di categoria oltre a due modernissimi GPS ai due atleti più veloci: Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese) e Federico Mantovani di Free-Zone Brescia che ha promesso di non mancare anche all’ultima tappa prima delle ferie. Favorito anche dal fatto che sostanzialmente giocherà in casa, in quanto il 23° Miglio di Lonato (BS) si terrà sabato 16 luglio 2022, ma attenzione, non a Lonato, bensì presso il Campo d’Atletica “Sanpolino” di Via Don Luigi Barberis, a San Polo (BS).

Per tutti i risultati, alcune foto ed altre informazioni sul Club del Miglio, potete cliccare a questo link. Ulteriori approfondimenti su Radio Active 20068 nel corso dei notiziari del martedi alle ore 8, 12 e 20.

Rodolfo Lollini - Redazione Podisti.net

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina