Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 12, 2022 Ufficio Stampa Manifestazione 311volte

An Gir an t’la Basa, è tripletta per l’Atl. Santhià

I podi femminile e maschile I podi femminile e maschile Foto Comitato Organizzatore - Collage di Roberto Mandelli

Prove generali di mezza maratona. Così può essere considerata la “An Gir an t’la Basa”, disputata a Costanzana (VC) sulla distanza di 10,5 km. La gara era infatti una sorta di antipasto, soprattutto a livello organizzativo, in vista del varo della 11esima Mezza Maratona di Vercelli, previsto per il prossimo 30 ottobre. La gara, alla sua quinta edizione, è stata supportata fortemente dall’amministrazione comunale, con la presenza del Sindaco Raffaella Oppezzo che ha officiato le premiazioni.
In campo maschile c’è stato il monopolio dell’Atletica Santhià, con Emanuele Iadetto che si è aggiudicato la corsa davanti ai suoi compagni di team Alessandro Sentini e Fabio Bosio. Grande gioia fra le donne per la società organizzatrice della corsa, l’Atletica Vercelli 78, che ha piazzato ai primi due posti Sofia Camoriano e Greta Negro. Nelle categorie sono risultati vincitori Matteo Riva (Atl.Vercelli 78/PM), Massimo Pasqual Cucco (La Vetta Running/SM40), Gianfranco Bedino (GP Trinese/SM50) e Enrico Dell’Angelo (Bio Correndo Avis/SM55).
Ora tutte le energie sono concentrate sull’appuntamento di fine ottobre per la corsa già inserita nel calendario nazionale Fidal. La manifestazione, con partenza e arrivo in Corso Libertà, ha già aperto le iscrizioni, al costo di 20 euro fino al 10 ottobre e 25 fino al 27 ottobre, mentre per chi vorrà partecipare alla 5000 Viali, prova di contorno sulla distanza di 5 km che varrà anche quale Campionato Regionale, dovrà versare 10 euro fino alla data di scadenza del 27 ottobre. Prevista anche la non competitiva, sempre sui 5 km, al costo di 5 euro con iscrizione al mattino stesso di gara
Per informazioni: Atl.Vercelli 78, tel. 392.5329556, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina