Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 15, 2022 Ufficio Stampa Evento 233volte

Omegna (VB) - Vibram UTLO, il Vertical a Lousteau e Broggi

La partenza La partenza Foto Ufficio Stampa

14 Ottobre - Parla francese e italiano la prima giornata di Vibram UTLO, dedicata al Vertical che terminava al Monte Mazzuccone (1.424 mslm) dopo 5,4 km e circa 1.030 m di dislivello positivo 

La vittoria assoluta è andata infatti al transalpino del Team Vibram Vincent Loustau che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 40’34”. Che il francese sia andato davvero forte lo testimonia il distacco rifilato a un atleta del calibro di Riccardo Borgialli (Sport Project VCO): ben 5’34”!

Al terzo posto si è piazzato l’altoatesino Patrick Gross (ASV Telmekom Team Suedtirol), con il tempo di 46’37”.

In campo femminile prima posizione per la favorita della vigilia, la lombarda Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese), con il tempo di 56’05”; seconda posizione, a 1’44”, per la portacolori di Sport Project VCO Stefania Termignoni, che ha preceduto la britannica Natalie Francesca White (ASD Climb Runners), giunta al Monte Mazzuccone dopo 59’31”. 

Vibram UTLO è un evento Green

Dopo la prima fortunata partnership del 2021, anche per il 2022 Vibram UTLO ha ottenuto l’attestazione EcoActions di evento a basso impatto, rilasciata da Legambiente.

Ma UTLO, grazie anche al main sponsor Vibram, è sempre più Green: ci si potrà infatti iscrivere al Green Team Vibram e partecipare a una passeggiata ecologica, su parte del tracciato della gara lunga, contribuendo a pulire il tracciato dagli eventuali rifiuti e dalle balise di segnalazione. Un modo nuovo di partecipare a UTLO, ancor più focalizzato sull’ambiente!

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina