Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 25, 2018 Sandro Bottelli 772volte

Novara e VCO: Estate addio, aspettando la Mezzamaratona

Anche un blitz in Valsesia con destinazione Carcoforo per la 22^ edizione del Tour ideato da Renzo Brugo e collaboratori. Vincitore quasi in scioltezza il campione locale Italo Quazzola precedendo Nicolò Fontana e Francesco Guglielmetti, mentre in campo femminile la prima a tagliare il traguardo è stata la borgomanerese Annalisa Diaferia. La corsa non era inserita nel calendario della Gamba d'oro, come anche la Camminata dell'uva fragolina messa in scena mercoledì 22 a Suno, organizzata dai Lupi locali guidati da Roberto Milan. Ancora in scena i fratelli di Prato Sesia Claudio e Francesco Guglielmetti, primo e secondo davanti ad Andrea Perinato, Amin Dakhil e Davide Amenta, seguiti da Marco Frattini, Marco Rossi, Lorenzo Marcioni e Simone Velati. Prima donna la novarese Monica Moia, regina di una estate tutta di corsa, che ha messo in fila nell'ordine Gabriella Gallo, Silvia Boccia (consorte di Davide Amenta), Annalisa Diaferia, Simonetta Montis, Raffaella Miglio, Daria Rinolfi, Doris Berardino, Barbara Mattacchini e Maria Rosa Savoini. Un vero e proprio ritorno al quartiere con protagoniste le migliori veterane di Novara e dintorni. 

Borgialli-Moia primi a Bolzano 

Venerdì 24 agosto è invece andata in scena la classica Camminata dei Santini a Bolzano Novarese, anticipata di mezzora per evitare il buio incombente. Qui i partecipanti sono stati 493. Primo assoluto il cusiano Riccardo Borgialli precedendo Federico Poletti, Marco Frattini, Davide Amenta e Cristiano Tara, mentre in campo femminile non si è lasciata sfuggire il bocconcino la novarese Monica Moia alle spalle della quale si sono ben piazzate Gabriella Gallo, Silvia Boccia, Alessandra Piscia e Virginia Bacchetta. Tra i ragazzi successo di Davide Pastore e della figlia d'arte Beatrice Gallo. Altri giovani emergenti: Filippo Bagarotti e Kristal Medina, Alessandro Raiola e Alessia Ricca. Molto apprezzato il percorso completamente immerso nel verde, impegnativo ma non pericoloso. 

Le prossime gare 

Si riparte venerdì 31 con la notturna di Serravalle organizzata da Vinicio Salmi (km 6, ore 20), mentre per domenica 2 settembre era in calendario il debutto in Gamba d'oro di Nibbiola con la prima Camminata della pinetina organizzata da Alessandro Negri (km 10, ore 9). La sede è stata sostituita con Casalgiate, paese a 5 km dal capoluogodi Novara. Le altre cinque corse in Gamba d'oro di settembre si svolgeranno il 9 a Borgosesia, il 16 a Cameri, il 21 a San Maurizio d'Opaglio, il 23 ad Arborio e il 30 a Paruzzaro. Tre corse della Gamba d'oro anche ad ottobre e tutte di domenica: il 7 a Bogogno, il 14 a Pogno e il 21 a Vaprio d'Agogna. Tra le altre corse non inserite in Gamba d'oro segnaliamo la Camminata del Boden ad Ornavasso giovedì 6 settembre (km 6, ore 20) e la settembrina Madonna di Luzzara venerdì 7 settembre (km 6, ore 19,15). Il tutto in attesa della Maratonina del Vco che si disputerà domenica 30 settembre con partenza e arrivo al campo sportivo di Gravellona (km 21, start alle 10). Straborgo di notte (km 5, ore 20,45) è invece in calendario per lunedì 3 settembre su percorso cittadino interamente illuminato. Mentre per coloro che amano i tracciati impegnativi da non perdere il 7 ottobre il Trail del Calvario a Domodossola (17 km a coppie, oppure 10 individuale). Debutto infine domenica 9 settembre della Nuova Famiglia Fossenese con il patrocinio del Comune di Nebbiuno per l'inedita Camminata del Cucù (km 10, ore 9, con ritrovo a Fosseno in piazza Sant'Agata).   

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina