Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 13, 2018 Ufficio Stampa Venicemarathon Club 65volte

San Donà di Piave (VE) - 6^ Alì Family Run

La partenza La partenza Foto Organizzatori

13 ottobreQuando lo sport incontra il mondo della scuola, il risultato è sempre una grande festa e con le Alì Family Run diventa anche un’importante momento di solidarietà. Questa è la sintesi di una splendida mattinata che si è svolta questa mattina a San Donà di Piave, con la sesta edizione di Alì Family Run e seconda tappa dell’Alì Family Run Tour 2018. Scuole, famiglie e amanti dello sport hanno ormai a cuore questo appuntamento di metà ottobre che fa vivere un po' tutti l’elettrizzante atmosfera del grande evento, perché rappresenta una tappa di avvicinamento alla 33^ Venicemarathon del prossimo 28 ottobre.

In 3500 si sono presentati questa mattina in t-shirt blu, personalizzata dai Supermercati Alì, pettorale e scarpe da ginnastica. In molti, hanno deciso di iscriversi all’ultimo momento incoraggiati dalla bella giornata di sole. C’è chi è venuto accompagnato dal proprio amico a 4 zampe, chi ha trascinato con sé amici e parenti, molti sono stati i genitori con passeggini e carrozzine e tante le persone disabili che hanno potuto vivere questa bella esperienza grazie alla UILDM Venezia Onlus e l’associazione “Idee in Circolo” che hanno promosso questo importante momento di aggregazione sociale per le persone con disabilità.

Alle 10 esatte una scatenata folla ha preso il largo, riversandosi nelle vie del centro storico, chiuso al traffico e ben presidiato dai volontari dell’Atletica Mirafiori che collaborano con il Venicemarathon Club e la Città di San Donà di Piave nell’organizzazione dell’evento. Al traguardo è stato offerto a tutti i partecipanti un ricco ristoro.. 

Per il quarto anno consecutivo, l’Istituto di Istruzione Superiore "L.B. Alberti" ha vinto, con 942 partecipanti, la coppa di scuola più numerosa offerta dal Banco BPM. L'istituto Comprensivo (Infanzia, elementari e medie) con più partecipanti è stato invece l'istituto "L. Schiavinato" con 775 iscritti che, oltre alla coppa, ha ricevuto 25 ingressi omaggio per lo spazio "M-Children", spazio multimediale interattivo inaugurato nel centro di Mestre, vicino a M9 e dedicato ai bambini dai 4 ai 12 anni. Premiato anche l'Istituto Comprensivo "G.Marconi" di Ceggia come scuola più lontana.

La buona notizia è che la maggior parte del ricavato delle iscrizioni verrà destinato agli istituti scolastici partecipanti per iniziative didattiche e a favore del progetto di Alex Zanardi Obiettivo3, che mira a reclutare, avviare e sostenere concretamente ed economicamente persone disabili che vogliono iniziare ad intraprendere un’attività sportiva.

In tanti si sono dilettati a scattare foto da pubblicare sulla pagina Facebook ufficiale Alì Family Run con l'hashtag #FamilyRun per partecipare al contest fotografico "Raccontaci la tua giornata alì #familyrun e fai vincere la tua scuola!", promosso dal Venicemarathon Club e da Il Gazzettino. Le tre foto che avranno più "Mi Piace" riceveranno materiale utile all’attività didattica e saranno pubblicate su Il Gazzettino edizione di Venezia. 

Adesso il testimone passa alla tappa di Dolo – Riviera del Brenta (10° Memorial Lorenzo Trovò) in programma sabato prossimo, 20 ottobre al campo sportivo Walter Martire. L’Alì Family Run tour terminerà sabato 27 ottobre, vigilia della Huawei Venicemaraton, con la tappa del Parco San Giuliano a Mestre.

La manifestazione gode del patrocinio di: Regione Veneto, Città Metropolitana di Venezia, Comune di Venezia, Comune di Dolo. Comune di Stra, Comune di Fiesso d’Artico, Comune di Mira, Città di Chioggia, Città di San Donà di Piave, Pro Loco Chioggia Sottomarina, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Istituzione Boschi e Grandi Parchi, Camera di Commercio di Venezia e Rovigo, MIUR Veneto, Coni Veneto, CIP Veneto, Fidal Comitato Provinciale di Venezia, ASD Marathon Cavalli Marini Chioggia, Atletica Mirafiori e Atletica Riviera del Brenta.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina