Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 12, 2018 Gianni Tempesta 142volte

A Pieve Albignola vincono Bossi e Broggi

Pieve Albignola ha ospitato, domenica 11 novembre, l’ultima prova del Criterium UISP della provincia di Pavia, per la stagione 2018. Lungo i 7 chilometri, quasi totalmente su sterrato, approntati dai solerti organizzatori del GP Amici della Croce d’Oro e la Pro Loco, si sono dati battaglia un centinaio di competitivi. Al termine dei quali si è presentato vittorioso al traguardo, come da pronostici, Alessandro Bossi, della Garlaschese che ha anche primeggiato nella categoria degli Under 35, dove al 2° posto si è classificato il compagno di squadra Cristian Ghiglietti e al 3° Stefano Pedrazzani (U.S. Scalo). Fra gli Over 35, invece, si è imposto Massimo Gorasso (Ortica Team), davanti ad Andrea Zanquoghi (Garlaschese) e Michele Sala (Biocorrendo Team). Fra i quarantenni Giuseppe Prospato (Cartotecnica Piemontese) ha preceduto Eduard Qepuri (Atl. Pavese) ed Alberto Poggio (Garlaschese). Nella categoria Over 45 Aziz Meliani (Garlaschese) ha fatto meglio di Fabio Adreoli (Atl. Pavese) e Marco Zuccarin (Garlaschese). Fra i cinquantenni la vittoria è andata a Paolo Giudici (Raschiani Triathlon Pavese), e i posti d’onore sono stati occupati da Stefano Lanfranchi (S. Martino) e Giancarlo Lamantia (Garlaschese). Roberto Zunino (Atl. Pavese) ha invece vinto fra gli Over 55, su Paolo Cassar (Run 8) e Salvatore Sanacuore (U.S. Scalo). Fra i sessantenni si è imposto Fabrizio Tiozzo (Garlaschese), che ha anticipato Enrico Mantegazzi (Atl. Pavese) e Giuseppe Guastamacchia (Atl. Lambro).  La graduatoria dei sessantacinquenni ha visto al 1° posto Ambrogio Pagani (Raschiani Triathlon Pavese), al 2° Enzo Busi (Avis Pavia) e al 3° Giuseppe Fiini (Atl. Pavese). Enzo Capuzzo si è imposto fra gli Over 70, distanziando Anastase Michailidis (U.S. Scalo) e Romeo Montresor (U.S. Scalo),
In campo femminile la vittoria assoluta è stata appannaggio della Under 40 Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese), che ha fatto meglio delle pari categoria Simona Bracciale e Simona Longo (entrambe della Garlaschese). Silvia Malagoli (Garlaschese) è stata invece la capofila fra le Over 40, davanti ad Alessandra Armani (Garlaschese) ed Elisabetta Carbone (Raschiani Triathlon Pavese). Fra le Over 50 Loredana Rollandi (U.S. Scalo) ha vinto su Lorena Panebianco (Raschiani Triathlon Pavese) e Antonietta Mancini (Garlaschese). Nella F60 Annamaria Galbani (La Michetta) ha preceduto Annamaria Vaghi (Atl. Pavese) e Teresa Strada (Garlaschese). Erano poi in gara anche i giovani Samir Ganem (TDS), Giovanni Viola (U.S. Scalo) e Martina Petazzini (Garlaschese).
Andata in archivio questa ultima gara, non romane che attendere le premiazioni finali del Criterium UISP, che si terranno presso il Teatro Volta di Pavia, il 30 novembre prossimo.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina