Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 02, 2020 Ufficio Stampa Manifestazione 381volte

Dolomiti Extreme Trail: arrivederci al 2021, 11-12-13 giugno

Val di Zoldo (Dolomiti Bellunesi), 2 aprile 2020 – Causa emergenza Covid19, l'edizione 2020 di Dolomiti Extreme Trail 2020 non si disputerà. Lo staff organizzativo dell'evento della Val di Zoldo (Belluno) ha infatti deciso di annullare l'evento in programma dal 12 al 14 giugno prossimi.

«Come tutti voi ormai ben sapete, il nostro paese, insieme a tante altre nazioni del mondo, è messo a dura prova dall'epidemia di Covid-19. Nessuno in questo momento è in grado di prevedere quanto durerà l’emergenza sanitaria che sta costringendo tutti noi a drastici cambiamenti di abitudini e stili di vita» così i due coordinatori del comitato organizzatore, Paolo Franchi e Corrado De Rocco, si rivolgono agli iscritti. «Abbiamo sperato fino all'ultimo di poter confermare il normale svolgimento del Dolomiti Extreme Trail, ma a questo punto, tenendo in considerazione l’evoluzione del contagio in molte delle 47 nazioni da cui provengono i nostri iscritti, pensiamo che a giugno non possa essere garantita quella festa di sport e amicizia che noi vogliamo sia il Dxt. La decisione è stata quella di annullare tutte le gare in programma dal 12 al 14 giugno e di rinviare l’appuntamento con tutti voi al 2021. Le iscrizioni già effettuate per l'edizione 2020 saranno pertanto considerate valide per il Dxt in programma dall'11 al 13 giugno del prossimo anno».

«Siamo, ovviamente, molto dispiaciuti per questa decisione che vanifica le aspettative degli atleti e mesi di preparazione, ma riconosce che tutto passa in secondo piano rispetto alla salvaguardia della salute di tutti» concludono De Rocco e Franchi. «Vogliamo ringraziar tutti voi che ci avete dato fiducia, così come i tantissimi volontari e gli sponsor che, ancora una volta, hanno creduto in noi supportandoci alla grande».

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina