Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 03, 2017 144volte

Al norvegese Moen la Fukuoka Marathon con record europeo

FUKUOKA (JPN) - Il norvegese Sondre Nordstad Moen, che ad ottobre aveva corso la Mezza Maratona di Valencia in 59’48”, ha vinto in Giappone la 71^ edizione della Fukuoka International Marathon, evento IAAF Gold Label Road Race, stabilendo il nuovo record europeo di 2h05’48”, migliorando il suo precedente primato personale di 4’19”. Il record europeo apparteneva al portoghese Antonio Pinto con 2h06’36” a Londra nel 2000, ed al francese Benoit Zwierzchiewski a Parigi 2003.

Ai posti d’onore si sono piazzati il campione olimpico di Londra 2012, l’ugandese Stephen Kiprotich in 2h07’10”, ed il giapponese Suguru Osako che al suo debutto in maratona ha corso in 2h07’19”.

Quarta posizione per il vice Campione del Mondo di mezza maratona di Cardiff 2016, il keniano - che vive e si allena in Giappone - Bedan Karoki Muchiri in 2h08’44”.

 Classifica Maschile  42,195 km:

1 Sondre Nordstad Moen (NOR) 2:05:48

2 Stephen Kiprotich (UGA) 2:07:10

3 Suguru Osako (JPN) 2:07:19

4 Bedan Karoki Muchiri (KEN) 2:08:44

5 Ammanuel Mesel (ERI) 2:09:22

6 Daisuke Uekado (JPN) 2:09:27

7 Yoshiki Takenouchi (JPN) 2:10:01

8 Michael Githae (KEN) 2:10:46

9 Yuki Kawauchi (JPN) 2:10:53

10 Takuya Fukatsu (JPN) 2:12:04

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina