Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 02, 2023 900volte

Iniziato il conto alla rovescia alla 61^ Monza-Resegone

FOTO DI ROBERTO MANDELLI

30 maggio 2023. Con la presentazione e l’estrazione dell’ordine di partenza (allegato sotto) delle 155 squadre iscritte, è iniziato l’avvicinamento alla 61^ Monza- Resegone del prossimo 17 giugno.
Sobria la conferenza stampa, condotta dal Presidente della Società Alpinisti Monzesi Enrico dell’Orto, di presentazione di una manifestazione che, nata nel 1924, quest’anno festeggia il 99° compleanno e che, come anticipato nel corso della serata, si preparerà a festeggiare, il prossimo anno, il centenario.
Nessuna novità per quanto riguarda la gara che vedrà al via nove squadre teste di serie e cioè quelle che hanno dichiarato un tempo stimato di arrivo inferiore alle 4 ore. La prima squadra a partire avrà il pettorale 75 e poi, per multipli di 5, fino al 115 le altre. A proposito, proprio con il 115 partirà la squadra della Moving che sembrerebbe la più accreditata per la vittoria finale (immagino gli scongiuri dell’amico Rudy). Vedremo. Sarà una bella lotta fra le 7 squadre femminili, dove non ci sono, ufficialmente, delle favorite. Saranno al via poi 16 squadre composte da due donne e un uomo, 44 squadre composte da due uomini e una donna e 88 squadre maschili.
Il prossimo appuntamento importante sarà il 9 giugno quando le squadre dovranno consegnare gli zaini che poi ritroveranno al termine della gara alla capanna Alpinisti Monzesi. Fissata anche la data delle premiazioni, il 23 giugno, ma non ancora il luogo che sarà comunicato nei prossimi giorni.
Sarà la 61^ edizione a vedere ritoccato qualche suo record? Ricordiamo che quello assoluto resiste dal 2015 ed è di 2:55:01, quello femminile dal 2011 (3:42:19) mentre quello delle squadre miste addirittura dal 2001 (3:34:39).

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina