Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 18, 2023 614volte

L’ex ciclista Dumoulin chiude la mezza di Amsterdam in 1h10’04” !

L’ex ciclista Dumoulin chiude la mezza di Amsterdam in 1h10’04” ! Immagine dal profilo Instagram di Tom Dumoulin

La storia è piena di ciclisti che scesi dalle due ruote si sono messi a correre con risultati più che discreti, come ad esempio Davide Cassani, corridore professionista, ex CT dell’Italbici e successivamente capace di chiudere una maratona in 2h53’. C’è stato anche chi ha fatto meglio di lui, ma sempre con dei tempi che si potevano considerare ottimi per i migliori amatori.

Quello che invece ha fatto domenica scorsa Tom Dumoulin, comincia ad essere un risultato da professionista del running, magari non da campione, ma ci siamo vicini. Olandese di Maastricht, l’ex vincitore del Giro d’Italia 2017 ha corso la mezza maratona di  Amsterdam che ha chiuso al 21mo posto assoluto, in 1h10’04”. Performance all’insegna della regolarità, ma questa non è una sorpresa visto che parliamo di un Campione del mondo a Cronometro che in questa specialità vanta un bottino di sette medaglie tra giochi olimpici ed iridati. E che era sicuramente alla sua portata in quanto nel 2022 aveva già corso i 10 chilometri in 32’38”.

Rodolfo Lollini - Redazione Podisti.net

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina