Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Giu 25, 2018 Ufficio Stampa Fidal Foggia 544volte

Foggia: tutto pronto per il Memorial Colella

Alessandro Sinno Alessandro Sinno Foto Colombo/Fidal

Mercoledì 27 giugno, dalle ore 15:30, presso il campo scuola Mondello-Colella, a Foggia tornerà la grande atletica Italiana. A 13 anni dalla scomparsa del caro Prof. Luigi Colella, i suoi successori vogliono ricordare "Gino" con un meeting ricco di gare e presenze interessanti.

Protagonista assoluta sarà la gara di salto con l'asta assoluta uomini e donne con alcuni tra i migliori atleti del paese. Ci sarà Alessandro Sinno (Aeronautica Militare), che vanta un personale di 5.45, che se la vedrà con il campione di casa Gino Colella (GS Fiamme Gialle), salito fino a 5.40. Nella stessa gara forse due dei migliori astisti della categoria Allievi, Ivan de Angelis (Fiamme gialle Simoni), primatista e campione italiano indoor 2018 con 5.10, e Simone Dicerbo (Enterprise sport & service) Campione Italiano Outdoor 2018 a Rieti lo scorso weekend con 5.00 metri. Curiosità: Simone è di Salerno, ma è seguito e allenato da Davide Colella. Sempre nell'asta ma al femminile Francesca Semeraro (Alteratletica Locorotondo), argento ai campionati italiani indoor e outdoor 2018, anche lei allenata da Davide Colella.

Il foggiano Antonio Catallo cercherà nella gara dei 3000 siepi lo standard minimo per partecipare ai Campionati Mondiali Junior di Tampere in Finlandia in programma a luglio.

Fabrizia Demeo (US Foggia), campionessa italiana dei 60hs indoor, sarà una delle spettatrici d'onore e non correrà in vista di un appuntamento a Tivoli il 30 giugno ai Campionati italiani Libertas dove cercherà anche lei lo standard per la Finlandia.

Tantissimi altri atleti iscritti anche a livello giovanile, ma soprattutto ospiti d'onore di altissimo livello. Madrina della manifestazione l'olimpionica Antonella Bevilacqua che nell'occasione consegnerà un premio in ricordo della sua Mamma-allenatrice.

Interverranno come rappresentanza del nostro Comune Sergio Cangelli e in rappresentanza del mondo Sportivo il Presidente Regionale del Coni Puglia, Angelo Giliberto, e il Presidente Regionale della FIDAL Puglia, Giacomo Leone, che molto ricordano insieme a Orlando Pizzolato come unici italiani ad aver vinto la maratona di New York.

Non mancherà certamente il maggior rappresentante dello Sport Foggiano, nonché tecnico Fidal di caratura internazionale, il Delegato provinciale del Coni, Mimmo Dimolfetta.

Come premi speciali, oltre quello per ricordare la Signora Maria Siggillino- Bevilacqua, il premio speciale Luigi Aurelio, tecnico scomparso prematuramente, al Tenente Marcello Biagini, altra figura emblematica dell'atletica Foggiana e ovviamente il Premio Luigi Colella per i vincitori della gara del salto con l'asta. Sarà un pomeriggio di sport intensissimo e di grande livello tecnico, una manifestazione organizzata dalle società SNA Foggia e E US Foggia in collaborazione con la FIDAL Foggia.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina