Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 22, 2018 2862volte

Debutto in maratona per Fiona May

Fiona May e Luisa Cattaneo durante le prove di "Maratona di New York" Fiona May e Luisa Cattaneo durante le prove di "Maratona di New York" Foto: www.cameralook.it

Il prossimo 25 Agosto, a Todi, Fiona May farà il suo esordio in maratona, ma è inutile che cerchiate altri dettagli della manifestazione sull’aggiornatissimo calendario di Podisti.net, in quanto la prestazione della bicampionessa mondiale di salto in lungo a Göteborg nel 1995 ed Edmonton nel 2001, avrà luogo in un teatro.

Come tanti esordienti sulla distanza, anche Fiona comincerà con una prova molto difficile, ovvero i 42 chilometri nella grande mela. Il titolo dell’opera è infatti “Maratona di New York” ed anche a livello recitativo non stiamo parlando di un’opera prima ma di quello che oramai possiamo definire un “classico contemporaneo” essendo stato messo in scena per la prima volta quasi trent’anni or sono con rappresentazioni in varie lingue in tutto il mondo. Unica variazione rispetto al testo originale riguarderà il sesso dei due protagonisti,  in quanto si tratterà di una versione al femminile. Al fianco della May l’attrice Luisa Cattaneo.

Fiona che ha già maturato alcune esperienze televisive, avrà a che fare con nuove difficoltà tra cui la recitazione dal vivo anche se non saranno certo qualche centinaio di spettatori ad intimorire una campionessa che si è esibita in stadi stracolmi. L’altro aspetto inusuale riguarderà il fatto che la May dovrà correre, recitando per quasi un’ora durante lo spettacolo. In bocca al lupo a Fiona e si ricordi che a differenza del salto in lungo, a teatro ha solo una prova a disposizione e dunque non può esordire con un "nullo".

1 commento

  • Link al commento Venerdì, 12 Ottobre 2018 15:25 inviato da FMr

    Recensione di Emilia Costantini apparsa su "Sette" (supplemento del Corriere della sera):
    "Peccato che la neoattrice teatrale non disponga di mimica e dizione adeguate, che consentano al pubblico di capire ciò che dice. Più adatta e convincente la compagna di corsa Cattaneo, attrice professionista che, oltre al fiatone, raggiunge la platea anche con le parole che sa recitare"

    Rapporto

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina