Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 15, 2018 Giulio D'Aloi 137volte

Ambasciatori astigiani a Istanbul

Il gruppo espleta il suo mandato Il gruppo espleta il suo mandato Gruppo "Ambasciatori" - R. Mandelli

Anche quest'anno la ASD Gate - CRAL INPS ha organizzato la classica maratona oltre i confini italiani, scegliendo una città su due continenti e cioè Istanbul (Turchia).

Quando si è individuata la meta, in molti erano titubanti per pericoli di attentati, ma alla fine la scelta ha premiato i 24 partecipanti alla trasferta.

La città, di oltre 12 milioni di abitanti,  è molto viva, moderna, di spettacolare bellezza, nonché una giusta armonia tra razze e religioni diverse.

I partecipanti hanno goduto della bellezza del "Corno d'oro" con i sei maestosi ponti, visitato la Moschea Blu, la Basilica di Santa Sofia, la Basilica Cisterna, il Complesso di Topkapi, nonché rilassarsi con la crociera sul Bosforo.

Non sono mancate le visite al Gran Bazar ed al Mercato delle spezie.

Il tutto in un contesto tranquillo con grande disponibilità e gentilezza del popolo turco.

Inoltre, gli Ambasciatori dello Sport della città di Asti, hanno omaggiato di libri della storia di Asti "Edizione Fornaca" il responsabile Marketing della Istanbul Marathon,. Jean Michel Foucault, il quale è stato molto colpito della "mission" che li porta a correre in tutto il mondo, per la città di Asti.

Per quanto riguarda la maratona, con partenza dal Ponte sul Bosforo (zona asiatica), ha costeggiato per tratti il Bosforo e per altri le vie cittadine, con pendenze "levatissime, per poi terminare in piazza Sultanahmet.

Queste pendenze hanno reso vana la ricerca dei "best time" per gli atleti, che però hanno avuto la grande soddisfazione di aver corso una maratona dall'Asia all'Europa. E di avere con sé Elisa Dessimone, prima delle italiane.

 

Ecco le nostre classifiche:

 

Walter Zimolo - 3,59,42;

Elisa Dessimone - 4,04,06 (prima italiana)

Fede Gianotti - 4,13,37;

Rocco Campagna - 4,17,13;

Antonio Spanò - 4,20,50;

Daniele Fedele - 4,24,04;

Elda Clapasson - 4,24,05;

Giuseppe Botto - 4,51,37;

Vilma Romano - 5,28,03.

 

È stata corsa anche una Km 15:

 

Angelo Dezzani - 1,20,17;

Cinzia Salvemini - 1,30,15;

Gaetano Barba - 1,32,41;

Michele Delucia - 1,34,32;

Delpiano Elisabetta - 1,39,07;

Carlotta Finello - 1,46,20;

Gianfranco Finello - 1,46,20;

Maria Coppo a - 2,43,16

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina