Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 28, 2019 409volte

Serpenti sul tracciato della 5 km a Overton Park nel Tennessee

Il Ratsnake: sarà innocuo, però... Il Ratsnake: sarà innocuo, però... Foto:Steve Ballou

Il giorno della gara, uno dei doveri del bravo organizzatore è quello d’ispezionare il tracciato per controllare che non siano sorti dei problemi all’ultimo momento, tipo l’automobile parcheggiata nel posto sbagliato, oppure dei nuovi lavori iniziati quel mattino sul percorso dagli operai del Comune. Lo stesso ente che Ti aveva rilasciato l’autorizzazione, ovviamente.

Lo scorso 23 Febbraio, Steve Ballou era presso l’Overton Park a Memphis nel Tennessee. Prima della 5 Chilometri su strada prevista per quel giorno. Nel piazzare alcuni birilli si è accorto che c’erano un paio di spettatori speciali su di un albero. Due serpenti dall’aspetto almeno apparentemente pericoloso ma che peraltro si sono eclissati prima della partenza.

Le foto postate su Facebook hanno avuto un incredibile rilievo, con moltissimi click e tante condivisioni, tanto che la direzione del parco si è sentita in dovere di tranquillizzare i numerosi utenti di questo polmone verde ampio ben 138 ettari, sul fatto che gli spettatori in questione non erano scappati dallo zoo ubicato all’interno del parco stesso. Si trattava di animali locali e non pericolosi per l’uomo, più precisamente erano un piccolo copperhead (traduzione letterale: testa di rame) ed un ratsnake ovvero serpente di ratto. Ci scusiamo con gli zoologi per la sommaria traduzione che omette gli esatti nomi scientifici degli animali in questione. La cosa più importante è che non sono velenosi ed aiutano a tenere sotto controllo la popolazione di roditori, quindi anche se possono far paura per il loro aspetto e la grandezza, sono dei membri indispensabili dell’ecosistema.

Sarà così, non lo mettiamo in dubbio, ma noi abbiamo deciso che non correremo mai questa gara in futuro.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina