Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 12, 2018 Ufficio stampa "Cross per Tutti" 671volte

Cross per tutti grande sfida tra Cuneaz, Rognoni, Zahir, Tocco e Losio

Foto protagonisti Foto protagonisti Foto di Roberto Mandelli

Si prepara una partenza davvero col botto per la prima del 7° Cross per Tutti 2018. Domenica 14 gennaio a Cesano Maderno si va allestendo una grande gara della categoria Senior, 6 km appassionanti lungo i saliscendi dell’anfiteatro naturale che circonda il Centro Sportivo di via Martinelli.
La grande sfida vedrà tra i protagonisti il maratoneta valdostano René Cuneaz (pb 2:15.32) e il milanese Dario Rognoni (pb 2:23.01), opposti ai loro compagni in maglia CUS Pro Patria Milano come Zohair Zahir, campione in carica a Cesano e 2° alla Milano21 Half Marathon di novembre, Luca Leone (pb 3.43 nei 1500), Aymen Ayachi.
Per il gruppo di allenamento di coach Giorgio Rondelli correranno anche Marco Losio (Atletica Rodengo Saiano), Andrea Ghia (Cus Genova) e l’ex azzurrino Luca Tocco (GP Parco Alpi Apuane), tutti con ambizioni di vittoria. Fango e salite saranno l’avversario in più per tutti.
Il CUS Pro Patria Milano e mister Rondelli hanno grandi aspettative su questa stagione di cross. “Abbiamo rinforzato la squadra femminile e siamo molto competitivi con quella maschile, ai Campionati Italiani di marzo puntiamo ad andare molto bene sia nel Campionato di Società che nella staffetta”. Con questi obiettivi ecco che il Cross per Tutti diventa un momento cruciale per verificare lo stato di forma “Per noi sarà la prima rassegna e Cesano Maderno sarà una gara importante”.
Nella gara femminile metteranno a punto la condizione le junior cussine Carlotta Missaglia e Bianca Seregni, triatlete di grande valore. La Missaglia è la tricolore junior della scorsa stagione, vincitrice in Coppa Europa della prova di Bled. La Seregni è stata azzurrina in Coppa Europa e ai Campionati Europei.
Tanti altri nomi si aggiungeranno da qui a domenica, in tutte le categorie. Lo spettacolo è assicurato.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina