Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 29, 2019 275volte

Mezza maratona del VCO: arrivederci al 2020

Mezza maratona del VCO: arrivederci al 2020 Foto: www.lastampa.it

Dopo anni di onorato servizio, la Mezza Maratona del VCO non è stata disputata. Ecco un riassunto del comunicato firmato dal Sindaco del Comune Gravellona Toce, Gianni Morandi, dal Presidente dell'A.S.D. Gravellona Toce, Gian Carlo Ferrario, e dal Presidente dello Sport PRO-MOTION A.S.D. Paolo Ottone, che danno l'arrivederci al 2020.

 "Buongiorno a tutti, a seguito dell’incontro pubblico dove si è discusso del futuro della manifestazione in oggetto e dove la società Sportiva Sport PRO-MOTION A.S.D. ha espresso il reale interesse ad organizzare questo evento, è seguito un incontro dove hanno preso parte le tre parti firmatarie di questo comunicato stampa. In quest’occasione son state discusse le basi per il futuro di questa manifestazione giunta alla sua 23^ edizione; di comune accordo si è deciso che la soluzione più logica ed in grado di dare un futuro certo sia quella di affidarla a Sport PRO-MOTION A.S.D., società sportiva che organizza i più grandi eventi sportivi della Provincia del VCO.

Il progetto vedrà un periodo di avvicinamento alla 24^ edizione che si terrà in autunno 2020, percorso che prevede alcune iniziative che avranno l’obbiettivo di riportare questa storica gara podistica ai numeri del passato.

Si passerà da una rivisitazione dell’immagine, da un piano di promozione in Italia ed all’estero e soprattutto da molti accorgimenti che mireranno ad aumentare i numeri dei partecipanti e del pubblico.

L’ A.S.D. Gravellona Toce affiancherà gli organizzatori per garantire il supporto tecnico-organizzativo necessario ed il Comune di Gravellona Toce sarà a supporto per tutti gli aspetti legati alla messa a disposizione delle aree, delle strutture, e dei permessi necessari per l’evento.

Giancarlo Ferrario: “L’ A.S.D. Gravellona Toce, che già collabora attivamente con le manifestazioni organizzate da Sport PRO-MOTION A.S.D., ritiene che la Mezza Maratona Del VCO  possa beneficiare dell’esperienza organizzativa di questa società sportiva che da tantissimi anni gestisce eventi di alto livello. Paolo ed il suo gruppo di lavoro sono persone che saranno capaci di mettere in campo tutta la loro professionalità per portare avanti una gara podistica che è stata il primo evento podistico di massa nel VCO e che merita un grande futuro”.

Gianni Morandi: “La nostra amministrazione, pur prendendo atto con rammarico dell’impossibilità di organizzare la competizione anche per l’edizione 2019, condivide e sostiene la decisione della società gravellonese A.S.D. Gravellona di affidare alla Sport PRO-MOTION A.S.D. la responsabilità di organizzare le prossime edizione della prestigiosa manifestazione. Siamo sicuri che dalla collaborazione di queste importanti realtà, l’edizione numero 24 che si terrà nel 2020 sarà la prima di una lunga serie di nuove edizioni che avranno nuovo slancio, nuovo entusiasmo e faranno nuovamente crescere la partecipazione  e il successo di quella che è sempre stata nota per essere una delle gare meglio organizzate in Italia. Il nostro supporto sarà garantito”.

Paolo Ottone: “Per poter rilanciare un evento che merita di ritornare ad alto livello e per poter mettere in atto tutte le novità che abbiamo in mente insieme ai piani promo-pubblicitari, ci vogliono tempi tecnici che a sei mesi dall’ipotetica data 2019 non ci sono. Preferiamo quindi lavorare da subito per poter presentare l’edizione 2020 a settembre in concomitanza all’apertura delle iscrizioni. Ci sembra questa la via più professionale per poter gestire questo delicato passaggio”.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina