Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 11, 2020 1224volte

Un 'anno sabbatico' per il Trofeo Sempione

Partenza TS 2019 Partenza TS 2019 Foto di Roberto Mandelli

E’ stata una decisione sofferta quella presa dagli organizzatori del Trofeo Sempione che, ricordiamo, nel 2019 ha festeggiato la 31^ edizione; ma i grossi dubbi sul termine dei lavori sulla pista dell’Arena Civica di Milano ci hanno indotto a considerare, prima, e poi a decidere di sospendere per un anno la gara. Perché per noi, Unione Sportiva Ciovasso, Atletica Lambro e Ortica Team, che dal 2014 organizziamo questa gara,  il Trofeo Sempione e l'Arena Civica, in particolare la sua pista e il suo fascino, sono un tutt’uno, lo sono sempre stati, e non abbiamo ritenuto opportuno inventarci altre soluzioni.
“Aspettiamo un anno”, ci siamo detti, e l’anno prossimo torneremo a essere il Trofeo Sempione apprezzato da tanti runners, milanesi e no, che ci hanno già manifestato il loro rammarico per non poter correre la nostra gara, ma hanno capito.
E a rafforzare la convinzione di aver deciso per il meglio è arrivata proprio in questi giorni la notizia che il Golden Gala di atletica, l’altra “spada di Damocle” che gravava sull’utilizzo della pista qualora fossero finiti in tempo i lavori di ristrutturazione, è stato assegnato a Napoli.
L’appuntamento con il Trofeo Sempione è quindi rimandato al 2021, ma seguiteci sui nostri social perché stiamo già studiano il nuovo percorso e, perché no, potremmo provarlo tutti assieme con un allenamento collettivo.
Ultima cosa: le Società vincitrici dei premi al Trofeo Sempione 2019 potranno utilizzare i premi l’anno prossimo o alla Corrilambro del 3 maggio 2020.      

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina