Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 26, 2021 590volte

Festa del Cross: minimi e altri novità

Partenza donne edizione 2018 Partenza donne edizione 2018 Foto Colombo/Fidal

La Festa del Cross, in programma a Campi Bisenzio per il 13-14 marzo, registra modifiche al regolamento, circa le norme di partecipazione e svolgimento, a cominciare dall’introduzione di minimi di partecipazione (conseguiti dagli atleti dal 1 gennaio 2020 al 28 febbraio 2021) ai Campionati Italiani individuali di corsa campestre per tutte le categorie, come da tabella di seguito.

CROSS LUNGO SENIOR/PROMESSE

 

GARA UOMINI DONNE

   

3000 8:45.00 10:20.00

   

3000 St 9:40.00 11:20.00

   

5000 15:20.00 18:30.00

   

10000 / 10km 32:20.00 39:50.00

   

Mezza Maratona 1:09:30 1:25:00

 

Maratona 2:25:00 2:55:00

   

CROSS CORTO SENIOR/PROMESSE

 

GARA UOMINI DONNE

   

800 1:55.00 2:17.00

     

1500 3:57.00 4:44.00

     

3000 8:40.00 10:10.00

   

3000 St 9:30.00 11:00.00

   

5000 15:00.00 18:00.00

   

 CROSS JUNIOR

     

GARA UOMINI DONNE

   

800 1:58.00 2:20.00

     

1500 4:05.00 5:00.00

     

3000 9:05.00 11:20.00

   

5000 15:50.00 20:00.00

   

10000 33:30.00 41:00.00

   

10 Km (strada) 33:30 41:00

   

3000 St 10:00.00 12:15.00

   

2000 St (allievi) 6:39.00 8:03.00

   

 CROSS ALLIEVI

     

GARA UOMINI DONNE

   

800 2:00.00 2:25.00

     

1500 4:10.00 5:05.00

     

3000 9:15.00 11:25.00

   

2000 St 6:39.00 8:03.00

   

1000 (cadetti) 2:45.00 3:08.00

   

2000 (cadetti) 6:15.00 7:10.00

   

1200 St (cadetti) 3:40.00 4:20.00

 

E’ eliminata la possibilità di subentrare a una Società qualificata che rinunci a partecipare e la possibilità di subentrare ad una Società ammessa di diritto dal 2019 che risulti qualificata anche dal C.d.S. Regionale per l’anno 2021 

La partecipazione alle finali nazionali del C.d.S.  è consentita con squadre composte da un minimo di 3 ad un massimo di 4 atleti dei quali portano punteggio i migliori 3 classificati

Introduzione della possibilità di disputare 2 serie per ogni gara del programma tecnico che prevede la finale del C.d.S., qualora il numero degli atleti presenti, tra quelli con minimo e quelli senza minimo (che partecipano solo al C.d.S.), non consenta l’osservanza dei protocolli anti-covid e della tutela sanitaria. Alla prima serie prenderebbero parte gli atleti in possesso del minimo di partecipazione per il campionato individuale concorrendo sia per il titolo individuale sia per il C.d.S., mentre alla seconda serie prenderebbero parte gli atleti senza minimo. La classifica del C.d.S., nelle gare disputate a serie, sarà stilata in base alle prestazioni sommando i tre migliori tempi degli atleti di ogni società, a prescindere dalla serie in cui essi abbiano corso.

Inoltre per i Campionati Italiani Individuali e per regioni di corsa campestre Cadetti, le gare sono anticipate al sabato intorno alle ore 15:00 ; la partecipazione sarà permessa con una rappresentativa composta da 5 cadetti, 5 cadette e due accompagnatori, senza la possibilità di iscrivere atleti supplementari.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina