Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 11, 2021 1021volte

Aggiornamento su Totò Antibo: migliora dopo il ricovero!

Totò ai bei tempi Totò ai bei tempi Foto Fidal

(11 Marzo) - Salvatore (Totò) Antibo, ex primatista italiano dei 5 e dei 10 mila metri, è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale civico di Palermo a causa di una embolia polmonare.

Il 59enne campione di Altofonte all’inizio di febbraio era stato sottoposto ad un intervento neurologico al Policlinico Mater Domini di Catanzaro per l'applicazione dello stimolatore vagale per la cura palliativa dell'epilessia farmaco-resistente, per ridurre gli attacchi epilettici che dai primi anni Novanta hanno compromesso la sua carriera e l’intera vita.

A darne notizia per primo è stato Andrea, il nipote di Antibo, che l' ha pubblicata sui social: "Sono il nipote di Totó, Andrea, purtroppo ahimè devo informarvi che lo Zio si trova ricoverato presso la camera intensiva all’ospedale civico di Palermo in quanto ieri mattina è stato colpito da una embolia polmonare. Adesso sta meglio ma la situazione non è delle migliori. Risponde bene alle cure e mi ha detto di informarvi e di pregare per lui. Questa volta la gara è più difficile delle altre, ma come sempre saprà rialzarsi e vincere. A presto a tutti!”

Sempre sui social, il Sindaco di Altofonte, Angela De Luca, ha commentato la triste notizia: “Ho appreso che il nostro campione Salvatore Antibo si trova ricoverato in terapia intensiva a causa di un’embolia polmonare. La situazione è molto critica. Siamo tutti vicini alla famiglia in quest’altra prova. Forza Totò!". 

Ultim'ora (12 Marzo) – Totò sta meglio, come riporta il messaggio scritto dal nipote Andrea stamani su Facebook: “Buongiorno a tutti, scrivo ancora io, Andrea, ma spero che nei prossimi giorni sarà lui stesso a scrivervi. Questa mattina ci informano che lo Zio sta molto meglio, risponde bene alle cure, sta iniziando a respirare autonomamente ed a breve lo trasferiranno nel reparto di cardiologia. Purtroppo, con grande rammarico, ieri sera è trapelata una notizia che in passato ha già avuto una trombosi. Smentiamo categoricamente la notizia. Totó ci tiene a ringraziarvi tutti per i messaggi ricevuti e per l’affetto che dimostrate nei suoi confronti. Grazie a tutti, vi terremo informati”

 

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina