Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 25, 2021 Ufficio Stampa Evento 639volte

Domenica il Cross Nazionale della Pedemontana ad Aviano

La scorsa edizione La scorsa edizione Foto Organizzatori

Sono oltre 400 le adesioni pervenute al IX Cross Nazionale della Pedemontana pordenonese, che andrà in scena al parco del Centro Sportivo Visinai di Aviano, domenica 28 marzo. Un numero alto, considerando il periodo di pandemia che rispecchia la grande voglia di riprendere che gli atleti hanno per svolgere attività agonistica. La manifestazione, inserita nel calendario nazionale FIDAL, è riconosciuta inoltre di interesse dal CONI e saranno attuate le varie misure di contenimento, prospettando partenze dilazionate inferiori alle 50 unità per prova, con il primo tratto di gara con l’obbligo di indossare la mascherina.

Tra le donne occhi puntati su Francesca Tonin (Calcestruzzi Corradini Rubiera RE), terza alla Maratonina di Brugnera a inizio marzo, che dovrà vedersela con Silvia Sangalli (Orecchiella Garfagnana) ed altre atlete pronte ad inserirsi nella sfida. Tra gli uomini, una sfida tra Isacco Costa (GS Quantin) protagonista domenica scorsa al cross internazionale del Campaccio, Gianluca Borghesi (Avis Castel San Pietro, già tricolore nel 2018 a Piancavallo di corsa in montagna), Igor Patatti (Trieste Atletica), Matteo Penazzato (Riviera del Brenta), Giulio Quattrone (Atletica Gorizia), Marco Temporin (Riviera del Brenta) oltre alla “curiosità” degli atleti di casa, dell’ Atletica Aviano, come Gabriel De Bortoli (finalista ai tricolori juniores negli 800m), Pietro Fedrigo, Andrea Moretton e Matteo Redolfi; ovviamente, le forze in campo potrebbero, viste le scarse competizioni disputate nell’ultimo anno, proporre situazioni diverse.

Tra le società, essendo in palio anche il titolo regionale master di corsa campestre, tra le donne ASD Atletica Aviano, società di casa, dovrà vedersela, in particolare, con Atletica Brugnera ed Atletica Buja.

Tra gli uomini occhi puntati sui campioni uscenti dell’ Edilmarket Sandrin, che dovranno difendere il titolo in particolare con GP Livenza Sacile, Atletica San Martino, Podisti Cordenons ed Atletica Aviano. In campo giovanile, tra cadetti/e e allievi/e da rilevare la presenza di numerosi giovani iscritti, con particolare attenzione a nutriti gruppi, in particolare GS Quantin, Atletica Dolomiti Belluno, Atletica Aviano, Atletica Dolomiti Friulane, Trieste Atletica, Evinrude Muggia, Sportiamo Trieste, Libertas Friul Palmanova.

Il cross torna, dopo essere stata l’ultima manifestazione pre covid nel 2020 e, dopo aver organizzato a luglio uno dei primissimi eventi agonistici dell’estate ed ad ottobre, la 10 miglia Aviano Piancavallo, è un altro importante tassello per la ripresa delle competizioni agonistiche; l’ organizzazione è concentrata, soprattutto, sul rispetto del contenimento alla pandemia e ricorda-invita ad accedere al Visinai di Aviano solo se strettamente necessario, considerando che non è ammessa la partecipazione del pubblico.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina