Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 29, 2021 Comunicato Stampa 261volte

Grandi soddisfazioni nella rovente estate della Pretuzi Runners Teramo

Il gruppo in gara a Roseto Il gruppo in gara a Roseto Foto Pretuzi Runners Teramo

La stagione podistica abruzzese prosegue a ritmi meno intensi rispetto al passato per far fronte alla diffusione del Covid-19.

Confidando nella coscienza e nell’attenzione del singolo, la Pretuzi Runners Teramo si è voluta cimentare con profitto far parlare nuovamente di sé dopo questo lungo “letargo” agonistico creato dalla pandemia.

Dopo un primo assaggio nel mese di giugno tra Pagliare del Tronto, Civitanova Marche e la gara organizzata in casa con la Gran Sasso Trail, in ordine di tempo, sono arrivate altre soddisfazioni da Pietracamela e da Roseto degli Abruzzi.

La partecipazione alla Pietracamela Trail è stata portata a termine con il trionfo assoluto al femminile di Barbara Iacone, in aggiunta ai titoli regionali Fidal di corsa in montagna ottenuti da Massimo Di Taranto (M45) e Ponzio Podeschi (M60).

Tra 300 i partecipanti alla gara di 10 chilometri, nello scenario del lungomare di Roseto degli Abruzzi in occasione dell’omonima Notturna, la Pretuzi Runners Teramo ha ottenuto il riconoscimento di società più numerosa al via con 32 atleti.

A livello individuale, invece, sono state ben quattro le mattatrici in campo femminile: Barbara Mariano (quarta assoluta e prima di categoria F40), Chiara Angelini (1°F22-29), Lia Di Simone (2°F22-29), Patrizia Angeloni (2°F55). Al maschile buone performances dai “meno giovani” del gruppo: Gianfranco Grotta (1° M70) e Paolo Franchi (3° M70).

Questo lento ritorno all’atmosfera agonistica di un tempo costituisce un motivo di slancio all’attività e all’operato del team podistico teramano per la felicità del suo presidente Carlo Franchi e degli sponsor che hanno riposto fiducia per tutto il 2021 nel progetto Pretuzi Runners Teramo.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina