Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 30, 2023 1237volte

Ferriere (PC) - Ferriere Festival Trail

Simone Corsini Simone Corsini ph Stefano Morselli/Racephoto

SERVIZIO FOTOGRAFICO ENDUPIX - Una gara infinita sui bellissimi appennini piacentini illuminata dalla presenza di alcuni grandi specialisti del mondo trail. Nel Three Valleys Grand Tour (102 km per 6.000 D+) Simone Corsini (Atletica MDS PanariaGroup ASD), iscrittosi all’ultimo momento, secondo al Tor Des Geants 2022, ha vinto dopo una gara tutta di testa chiudendo con l’ottimo tempo, sui 102 km per 6.000 m D+, di 13h13’27”. Seconda posizione per il vincitore dello scorso anno, il sempre positivo Simone Tucci (Disagiati on the road +) in 14h35’00”; terzi classificati a pari merito Diego Garibaldi (Atletica Levante) e Maurizio Gualeni in 14h52’02”. Per far capire il valore della prestazione di Corsini basti ricordare che lo scorso anno Tucci si era imposto in 13h39’28” e che quest’anno la gara è partita di notte, in condizioni meteo più difficili con nebbia sulle cime più alte ed era leggermente più lunga.
In campo femminile si è imposta Francesca Piccinin (GSD Valdalpone de Megni), seconda lo scorso anno, con il tempo di 18h37’05”. Seconda posizione per Alice Merli (ASD Passport) in 19h15’00”, mentre terza si è classificata Elena Di Vittorio (CUS Parma) in 19h18’58”.

Nel Ferriere Classic Ring vittoria come da pronostico per Franco Collè: l’ingegnere valdostano della Polisportiva Sant’Orso Aosta ha percorso i 55 km per 3.100 m D+, definiti dallo stesso Collè tosti ma spettacolari, in 6h04’06”. Seconda posizione per un arrembante Gregorio Aiello, giunto sul traguardo di Piazza delle Miniere, sede di partenza e arrivo di tutte le distanze dopo 6h09’53”. Terzo gradino del podio Enrico De Ferrari (Atletica Levante), in 6h38’45”.
Dopo la vittoria del 2021 Agnese Valz Gen (La Vetta Running) si è nuovamente imposta nella 55 km con il tempo di 7h15’30”, giungendo addirittura 5^ assoluta! Seconda posizione a pari merito per la sempre sul podio Svetlana Ciobanu (ASD Passport) e Andree Merli (Up&Down ASD) in 7h44’17”.

Ferriere Trail 2023



Il Carevolo Trail Race (31 km per 1.600 m D+) ha visto la vittoria di Stefano Radaelli (Pegarun ASD) che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 3h01’09”. Seconda posizione dopo una prodigiosa rimonta, culminata con un sorpasso negli ultimi metri di gara, di Filippo Canetta (Runaway Milano ASD) che ha chiuso in 3h01’45” e ha preceduto di soli 3” Emanuele Stringhetti.
Vittoria per la lombarda Cristina Sonzogni (Elle Erre ASD) tra le donne, in 3h51’17”, davanti a Vera Mazzarello (Ovadese Trail Team - 3h58’42”) e Sabina Vercesi (Running Oltrepò – 3h59’07”).
Il vincitore del CTR 2022, Alessio Gatti (Team Mud & Snow ASD), si è ripetuto quest’anno, ma nel Panoramic Trail Race, percorrendo i 20 km per 900 m D+ nell’ottimo tempo di 1h32’48”. Seconda posizione per Christian Marini (ASD Sicurlive Sport Team) in 1h39’20”, mentre terzo è giunto Tancredi Maria Pizzo (ASD Brancaleone Asti) in 1h41’36”.
Monica Moia (ASD Bognanco) si è ripetuta dopo la vittoria 2022 tagliando per prima il traguardo in 2h09’30”. L’atleta piemontese ha preceduto Sara Romani (Up & Down – 2h10’30”) e Silvia Biserni (Run 4 People – 2h36’19”).

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina