Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 05, 2024 Ufficio Stampa Evento 123volte

Trieste – 1^ Bavisela di Carnevale

La partenza La partenza Foto Ufficio Stampa Evento

4 Febbraio - L’Apd Miramar ha colpito ancora nel segno. Questa mattina si è tenuta la prima edizione della Bavisela di Carnevale e la manifestazione ha conquistato subito l’affetto e la passione della gente: è stato raggiunto il numero massimo di 300 partecipanti e soprattutto svolto il ruolo privilegiato di anteprima della simbolica e, sentitissima dalla cittadinanza, consegna delle chiavi della città al Re e alla Regina del Carnevale di Trieste.

L’appuntamento, curato dal sodalizio presieduto da Emilio Porto con la co-organizzazione del Comune di Trieste e la collaborazione dell’Asd Trieste Atletica Aps, ha coinvolto un codone di persone, famiglie-coppie-amici-curiosi, che mascherate hanno camminato, corso o solamente sfilato tra le vie del centro del capoluogo regionale. Partenza e arrivo in Piazza Unità, sviluppo attraverso le vie limitrofe e il Viale XX Settembre con conseguente sosta all’interno del Centro Commerciale Il Giulia prima di far ritorno verso Piazza Unità.

Il successo della Bavisela di Carnevale ha potuto contare inoltre sull’impegno e la professionalità dei suoi volontari e su importanti sinergie, come il main sponsor rappresentato dal negozio di attrezzature sportive TreeSport o il media partner Radio Punto Zero Tre Venezie. “Ci ha fatto molto piacere partecipare alla giornata inaugurale del 30° Carnevale di Trieste. Crediamo fortemente che questa collaborazione, tra due manifestazioni o meglio tradizioni della città come la Bavisela e il Carnevale di Trieste, possa continuare e crescere per abbracciare sempre più persone e regalare un’ulteriore giornata speciale alla città”, le parole di Emilio Porto, presidente dell’Apd Miramar.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina