Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 20, 2024 1067volte

17.02.2023 Malo (VI) - 7^ AIM Trail

17.02.2023 Malo (VI) - 7^ AIM Trail ph Stefano Morselli/Racephoto.it

ANTEPRIMA SERVIZIO FOTOGRAFICO - Un tiepido sole ha fatto da cornice alla 7^ edizione dell'AIM Trail organizzato a Malo dall'omonimo gruppo sportivo capitanato da Mattia Maestrello.
In oltre 700 hanno corso le tre distanze a disposizione, in 302 hanno corso la 42K, 319 la 20K, ed un centinaio la 16k non competitiva.
Un successo partecipativo che ha fatto il paio con la soddisfazione degli stessi concorrenti che all'unisono hanno apprezzato l'ottima organizzazione.



Nell'AIM ULTRA TRAIL (40K) vittorie nette per Enrico Gheno e Marta Cunico.
Tra gli uomini Enrico Gheno (Emme Running Team) ha chiuso la sua fatica dopo 3:36:01 staccando Roberto De Gasperi (ASD Made2Win Trenteam) di quasi 5 minuti e Alberto Pieropan (Durona Team) di oltre 15 minuti.



TUTTE LE FOTO PER CHI HA CORSO SU ENDUPIX

Tra le donne Marta Cunico non ha avuto rivali in grado di impensierirla, l'atleta del team Ulrabericus ha chuiso i 40 chilometri in 4:29:20, alle sue spalle è giunta Irene Zamboni (GS Valsugana) in 4:41:54, terza Giulia Jedrejcic (Duerocche) in 4:58:17.


TUTTE LE FOTO PER CHI HA CORSO SU ENDUPIX

Nell'AIM WILD TRAIL (20K) tra gli uomini vittoria per Michele Meridio (Vicenza Marathon) in 1:29:34, alle sue spalle Leonardo Casentini in 1:36:38, terzo Mirco Soprama (Durona Team) in 1:37:04.

Tra le donne arrivo a braccia alzate per Lucia Forte (Runners Team Zanè) in 1:53:42 che ha staccato le avversarie in modo netto, alle sue spalle Giulia Gemin (Due Rocche) in 2:00:19, terza Maria Elisa Venco (Facerunners ASD) in 2:06:37.

 

Informazioni aggiuntive

Fonte Classifica: Endu

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina