Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 03, 2024 Ufficio Stampa UISP Latina 453volte

Pontemaggiore di Terracina (LT) – 51^ Pasqualonga, successi di Carraroli e Cocco

Vince Carraroli Vince Carraroli Foto UISP Latina

1 Aprile - E’ stata una 51esima edizione della “Pasqualonga” riuscitissima quella andata in scena a Pontemaggiore, frazione di Terracina. Gli organizzatori dell’associazione “La Fiora”, supportati dalla Podistica Terracina e dal Comitato Territoriale Uisp, hanno praticamente raddoppiato i numeri dello scorso anno arrivando alle duecento adesioni e completando la festa con svariate presenze presso lo stand allestito per il pranzo presso l’Agriturismo Nardoni.
Prima dei buoni sapori gustati con un modo del tutto originale di vivere la Pasquetta ci si è comunque concentrati sui 12 chilometri e 800 metri della gara, proposta sul tradizionale percorso pianeggiante tra le campagne di La Fiora e Frasso.
Alla competizione hanno preso parte atleti provenienti da tutta la provincia, dalla Ciociaria e dalla Capitale, a conferma del potere attrattivo di Terracina e delle sue suggestive zone periferiche. Ai nastri di partenza si sono presentati nomi di spessore del podismo regionale, anche se tutti hanno dovuto fare i conti con le alte temperature che hanno influito molto sui tempi e sul risultato finale.
Si è confermato campione della Pasqualonga Gabriele Carraroli del Centro Fitness Montello con un tempo di 44’13’’, davanti ad Antonello Di Cicco della Pol. Atletica Ceprano (44’28’’) e a Diego Papoccia dell’Atletica Ferentino (45’20’’).
Tra le donne ha vinto Carla Cocco della Frosinone Sport (50’25’’), seguita da Giovanna Ungania della XSolid Sport Lab (53’37’’) e da Luminita Lungu del Gruppo Bancari Romani, prima lo scorso anno (55’47’’).
La prima società per numero di atleti al traguardo (10) è risultata la Podistica Avis Priverno, subito dopo si sono piazzate la Polisportiva Ciociara Antonio Fava e l’Atletica Ceprano.

Archiviata dunque la quarta tappa del Grande Slam “Natalino Nocera”, l’Uisp di Latina si concentrerà sull’organizzazione del prossimo appuntamento: il 39esimo “Vivicittà”, proposto quest’anno in una formula del tutto inedita. Vista infatti l’indisponibilità del Parco Falcone e Borsellino, interessato da lavori di riqualificazione, lo storico evento si svolgerà domenica 14 aprile nel cuore del capoluogo, in piazza del Popolo. Motivo in più per rispondere subito all’invito rivolto dal Comitato Territoriale a tutti i podisti. Informazioni disponibili sul sito uisplatina.it e sulle relative pagine social, Instagram compreso.    

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina