Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 09, 2018 Ufficio Stampa Evento 1369volte

Vulcano (ME) - 5^ e ultima tappa 18° Giro Isole Eolie

Il gruppone dei partecipanti Il gruppone dei partecipanti Foto Organizzatori

8 Settembre - Si è chiuso a Vulcano il “18° Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”. Gli emiliani Salvatore Franzese (Atletica Reggio) e Laura Ricci (Corradini Rubiera) sono saliti sul gradino più alto del podio della manifestazione FIDAL organizzata dalla Polisportiva Europa Messina con la collaborazione della Mediterranea Trekking. Per Franzese si tratta della quarta affermazione alle Eolie, per la Ricci della terza.

La quinta ed ultima gara in programma è stata la più breve (4,8 km), ideale passerella per i protagonisti della settimana nell’incantevole arcipelago siciliano. Franzese ha centrato, così, l’en plein di vittorie in questa edizione, concludendo la prova dopo 15’30”. Piazza d’onore per Ronal Mento (Atletica La Fenice), davanti a Luigi Guidetti della Corradini Rubiera. Quarta la Ricci, che ha completato il suo monologo “rosa” in 17’35”. A seguire nella classifica assoluta: Fausto Barbieri (Gabbi Bologna), Sandro Moncheri (Rosa Running Team Brescia), Manuele Tasini (Podistica Pontelungo), Marcello Raffa (Torrebianca), Vincenzo De Vito (Canturina San Marco) e Mirco Bianchin dell’Atletica Valdobbiadene.
"Essermi imposto nuovamente alle Eolie mi ha regalato un’enorme soddisfazione
– ha dichiarato Franzese – che va al di là dell’aspetto prettamente sportivo, in quanto ho trascorso una bella settimana, assieme alla mia famiglia e tra tanti amici, in luoghi stupendi”.

Tra le donne, è giunta seconda la peloritana Francesca Colafati (Fidippide), terza Valentina Gualandi (Polisportiva Zola). Alle loro spalle: Roberta Lodesani (Corradini Rubiera), Carmela Bivona, Donatella Sarti (Misano Podismo), Silvia Sicuranza (Isolotto Firenze) ed Amalia Trabattoni della San Maurizio Erba. 

Dopo la corsa, si è svolta, all’interno dell’Hotel Conti, sede anche dell’arrivo, la premiazione, meritata ribalta per i migliori tre della graduatoria generale, i classificati delle categorie, e tutti coloro che hanno vissuto intensamente questo “18° Giro”. L’organizzatore Costantino Crisafulli ha ringraziato, infine, i partecipanti ed gli accompagnatori, dando loro appuntamento al 2019.  

Ma per dirla tutta...

55 i classificati in totale (più 21 non competitivi). In tre categorie femminili c'era una sola partecipante; in due ce n'erano 2 ! E questo anche considerando che i premi sono andati pure ai possessori di Runcard, il che non appare del tutto regolamentare (almeno nel caso di premi in denaro).
L'anno scorso i classificati erano stati 75 (49 uomini, 26 donne); la manifestazione 2018 segna dunque un calo del 27%. Anche ammesso che tutti i partecipanti abbiano pagato la quota ultima di iscrizione (il che non si direbbe, dato che la maggior parte sembrano 'abbonati' da un anno all'altro), l'incasso totale non supera i 6000 euro. Non facciamo naturalmente i conti in tasca agli organizzatori, ma, siccome hanno usato la metafora del Giro che diventa maggiorenne, sembra che però gli si continui a dare la paghetta di quando faceva le elementari. Basterà a coprire le spese, o le sovvenzioni degli sponsor e degli albergatori/ristoratori faranno il resto? O per far quadrare il bilancio si venderanno i numerosi premi avanzati? [F.M.]

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina