Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 24, 2018 Silvio Scotto Pagliara 1215volte

Aversa (CE) – 5^ Stranormanna

La premiazione del podio maschile La premiazione del podio maschile Foto Organizzatori/facebook

23 Settembre - Aversa ha vissuto uno dei più importanti momenti della sua storia sportiva grazie alla quinta edizione della Stranormanna. Mai come quest’anno è stato così alto il numero dei partecipanti, mai si è visto un così totale coinvolgimento della città. 

Dopo aver percorso 10 km sulle strade del suggestivo centro storico normanno, a tagliare vittoriosi il traguardo sono stati Dario Santoro tra gli uomini e la marocchina Hanane Janat fra le donne. 

La quinta edizione della gara podistica ha visto ai nastri di partenza 1.700 atleti per la 10 km. Un vero e proprio record. A questi vanno aggiunti i circa 800 partecipanti alla Stracittadina di 2,5 km e i 500 bambini che hanno dato il massimo nella “Orda StraNormanna”, la Mini Spartan Race. 

Felicissimo e soddisfatto il patron Peppe Andreozzi: “E’ stata una bellissima edizione, piena di colori, partecipazione e solidarietà. Anche quest’anno abbiamo raggiunto il nostro principale obiettivo, stare vicino ai bambini speciali. Il prossimo anno ci saranno altre sorprese e novità. Appuntamento a settembre del 2019 per la sesta edizione della Stranormanna, ma prima, in primavera, ci sarà la 10 miglia”. 

A dare il via alla corsa il vescovo di Aversa S.E. Mons. Angelo Spinillo, il sindaco Enrico De Cristofaro e Raphaela Lukudo, madrina di eccezione, campionessa italiana dei 400 metri piani, vincitrice della medaglia d’oro nella 4x400 ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona. 

La classifica riservata ai team in gara vede primeggiare la Asd Caivano Runners del presidente Luigi Celiento, davanti alla Napoli Run e alla Podistica Il Laghetto. 

(N.d.R.: Dario Santoro (Caivano Runners) ha vinto in 30'31" davanti ai marocchini Youssef Aich (Podistica il Laghetto), secondo in 30'42", e Ismail Adim (Caivano Runners), terzo in 31'26". Al femminile, dietro Hanane Janat (Podistica Il Laghetto) prima in 36'31", è seconda Filomena Palomba (Running Club Napoli) in 39'05", su Francesca Palomba (Running Club Napoli), terza in 39'18".)

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina