Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Dic 26, 2018 Fabio Sinatti 1691volte

Terranuova Bracciolini (AR) - 5^ Corsa di Natale

Il gruppo di testa Il gruppo di testa Foto di Fabio Sinatti

26 dicembre - Porta sicuramente bene a Matteo Cannucci la Corsa di Natale che si è disputata questa mattina a Terranova Bracciolini con quasi 400 partecipanti di cui 240 competitivi, oltre 100 N.C. ed una trentina di atleti del settore giovanile. Bissa il successo dello scorso anno e fa tris di vittorie in queste 5 edizioni della Corsa di Natale.

In una mattinata splendida ma molto rigida, almeno 2 gradi sotto zero,  si è corsa la classica di Natale organizzata dall'Atletica Terranovese e la Pro-Loco di Terranuova, inserita nel circuito del GRAND PRIX  (1^ prova del 2019) dove si è battuto il record di partecipanti.

Alle ore 10,00 il Sindaco di Terranuova, nonostante le stampelle per un intervento agli arti inferiori, ha dato il via alla gara.

Subito al primo dei 3 giri previsti si è formato un gruppetto di una decina di unità tra cui i fratelli Metushi (Malvin e Satiljano) che tenevano alto il ritmo gara insieme a Cannucci, Tartaglini, Mori, Cappellacci, Taras, Menonna ed al giovane allievo dell'Atletica Futura Gasmi; alle loro spalle la coppia Guidelli e Annetti controllavano la situazione pronti a recuperare coloro che sarebbero 'saltati'.

Anche nel settore femminile molto equilibrio con Cenni, Gallorini, Belardinelli e Volpi davanti, e un po' dietro Municchi e Sanarelli.

All'inizio dell'ultimo giro transitavano sotto l'arco del traguardo Cannucci, Gasmi, Metushi Malvin e Tartaglini mentre dietro si facevano sotto Annetti e Guidelli.

Nel finale, a circa 300 metri dalla conclusione, volata lunghissima tra il giovanissimo Abderrazziz Gasmi e Matteo Cannucci: la spunta il secondo, mentre per il 3° posto ancora volata tra Metushi Malvin che vince su Alessandro Tartaglini, più staccati gli altri.

Incertezza anche in campo femminile con volata lunghissima tra la grossetana Chiara Gallorini che prevale su Roberta Belardinelli della FiliRun, terza Francesca Volpi dell'Atl. Avis Sansepolcro che nel finale riesce   a superare Genziana Cenni della Polisportiva Policiano; al 5° posto un'altra veterana molto forte, Marcella Municchi del G.S. Costa D'Argento di Grosseto.

Terranuova Bracciolini 2018


I vincitori delle varie categorie sono stati:

Master uomini, Cristian Taras (Pol. Rinascita Montevarchi) su Fabio Guidelli (U.P.Policiano) e Sandro Giorgetti (Atletica Castello)

Nei Veterani grande prestazione per il grossetano Claudio Nottolini sul pratese David Pelllegrinotti ed il senese Alessio Lachi.

Ancora una vittoria di prestigio per Alberto Tofanelli Atletica Empoli che vince la categoria Argento su Gianmarco Scaglia della Polisportiva Policiano e Luigi Tonelli dell'Atl. Sestini.

Nella categoria Oro il fiorentino Norico Cenci vince su Marcello Caneschi Atl. Sestini e MARCELLO BACCI del G.S. Rodolfo Boschi.

Nel femminile per le Master vittoria di Genziana Cenni su Simona Sardi e Nicoletta Sanarelli mentre nelle veterane Municchi su Lachi e Pappadai.

Nella classifica di società la Polisportiva Rinascita Montevarchi è prima sulla Polisportiva Policiano e l'Atletica Sangiovannese.

Prossimo impegno Martedì 1° Gennaio 2019 per il Capodanno di Corsa a San Giovanni Valdarno.

Informazioni aggiuntive

Fonte Classifica: Fabio Sinatti

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina