Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Gen 27, 2019 Ufficio Stampa Cinque Mulini 2174volte

San Vittore Olona (MI) – 87^ Cinque Mulini

Arrivo 87 Cinque Mulini Arrivo 87 Cinque Mulini Foto di Roberto Mandelli

27 gennaio. Grande spettacolo, come ormai da tradizione, a San Vittore Olona per la disputa della 87^ Cinque Mulini.
Sugli 11.545 metri di una corsa campestre difficile e impegnativa, fatta di continui cambi di ritmo e di passaggi angusti, è stato Jairus BIRECH, specialista delle siepi, a stroncare la concorrenza agguerrita andando a vincere, dopo una gara serratissima e una volata spettacolare dove solo il fotofinish è riuscito a chiarire l’esito finale.
Tra i prati della regina del cross, il corridore keniano ha preceduto, con il tempo di 33:05, l’ugandese Albert CHEMUTAI e l’etiope Getnet WALE. E’ lui quindi il campione dell’ottantasettesima edizione della prova lombarda.
Yeman CRIPPA è il primo degli italiani al traguardo, grazie a un ottimo sesto posto. Il giovane atleta ha lottato per buona parte della gara nel gruppo dei migliori, cedendo solamente nelle ultime fasi.
Tra le donne, la gara è stata altrettanto combattuta per lunghi tratti. Alla fine è stata l’atleta del Bahrain, Winfred Mutile YAVI, a sovvertire i pronostici della vigilia e ad anticipare sul traguardo, con il tempo di 17:50, l’etiope Adanech ANVESA FEYSA e la favoritissima della vigilia, la keniana Gloria Chebiwatt KITE.
Prima delle azzurre è stata una splendida Nadia BATTOCLETTI che con un brillantissimo quarto posto ha preceduto la portoghese Ana Dulce FELIX e una altrettanto competitiva Giulia VIOLA, seconda italiana al traguardo.
Vittoria italiana tra gli juniores con il successo di Luca ALFIERI che precede Enrico VECCHI e Federico RIVA.
Tantissimi gli atleti in gara anche nelle competizioni del mattino, antipasto alle competizioni di livello internazionale. E’ stata un’emozione unica vedere correre questi giovanissimi pieni di entusiasmo incuranti delle difficoltà del tracciato.
Un’edizione all’altezza della tradizione quella disputata sulle rive dell’Olona, impreziosita quest’anno anche dalla copiosa nevicata caduta nel corso della gara Internazionale maschile.
L’ Unione Sportiva S. Vittore Olona 1906 intende vivamente ringraziare tutti coloro che l’hanno accompagnata nella realizzazione di questo importante evento. In primo luogo la IAAF, la FIDAL, la Regione Lombardia e l’Amministrazione Comunale.
Un plauso particolare va ai più di duecento volontari che come ogni anno hanno prestato il loro insostituibile impegno in seno all’organizzazione.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina