Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 15, 2021 Comunicato Comitato Organizzatore 557volte

Mei benedice il Giro dell'Umbria con le prime vittorie di Loytaniang e Nanu

Mencaroni- Mei Mencaroni- Mei Foto Comitato Organizzatore

15 aprile - Nel segno della continuità. Così si può considerare la prima tappa della 19^ edizione del Giro Podistico dell’Umbria, andata in scena nel pomeriggio a Campello sul Clitunno. Il vincitore infatti è lo stesso dello scorso anno, il kenyano Simon Kibet Loytaniang della TX Fitness, che dopo aver fatto quaterna nell’edizione 'particolare' dello scorso anno, posticipata a ottobre, inizia allo stesso modo in questa stagione.
La gara era articolata su 10 km, starter d’eccezione il neopresidente della Fidal nazionale Stefano Mei, che ha voluto direttamente testimoniare l’appoggio dell’ente a chi si sta mettendo in gioco in questo difficile periodo per riaprire le porte dell’attività podistica.
Loytianiang lungo il percorso ha trovato una strenua concorrenza, quella che era mancata nella passata stagione, in Umberto Persi, atleta dell’ST Running di Viterbo, che ha chiuso a soli 7” mantenendo così vivo l’interesse per le prossime tappe. Terzo e più discosto Nicola Zibetti (Winner Foligno).
Nella prova femminile inizia vittoriosamente il suo cammino verso la quarta conquista del Giro la rumena naturalizzata italiana Ana Nanu (Atl.Rimini Nord), ma anche per lei si preannuncia grande battaglia visto che Federica Poesini (Tiferno Runners) ha chiuso a poca distanza; terza la perugina Francesca Dottori (Sport Atl.Fermo).
Ben 160 sono stati gli arrivati, iscritti a tutte e quattro le tappe, di cui 60 provenienti da fuori regione. 50 invece sono stati quelli che hanno partecipato come giornalieri per un totale quindi di 200 arrivati
Presenti alla gara anche il Sindaco di Campello Francesco Calisti e l'assessore Fabiano Grullini. Un ringraziamento va al Comandante della Polizia locale Fabio Rapastella che ha coordinato alla grande il servizio d'ordine. Alle premiazioni presenti anche il Presidente della Fidal regionale Carlo Moscatelli e il suo Vice Fabio Pantalla.
Domani seconda tappa, con partenza sempre alle 17:30 a Montebuono per complessivi 9,2 km. Il Giro si concluderà domenica dopo le ultime due tappe sui collaudati e suggestivi percorsi di Città della Pieve e Tuoro.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Prossime gare in calendario

CLICCA QUI per consultare il calendario completo

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina