Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 01, 2021 Ufficio Stampa CSI Verbania 998volte

Toceno (VB) - 48^ Sgamelàa d'Vigezz

La partenza La partenza Foto Arturo Barbieri

29 Agosto - Una bella giornata di sole ha fatto da cornice alla 48esima edizione della Sgamelàa d’Vigezz: la tradizionale marcia sportiva organizzata dal Csi di Verbania e che si svolge lungo le strade e i caratteristici sentieri della Valle dei Pittori, ha richiamato oltre 550 partecipanti.

Diciassette i chilometri di gara, con partenza da Toceno e arrivo al Centro del fondo di Santa Maria Maggiore.

A tagliare per primo il traguardo Marco Giudici. L’atleta dello Sport Project Vco ha chiuso la sua gara in 1h02’58”, davanti al campione ucraino - residente in Ossola - Vasyl Matviychuk (G.S. Gabbi), vincitore dell’edizione dell’anno scorso, che quest’anno ha fatto segnare il tempo di 1h03’07”. Terza piazza per Thomas Floriani, sempre dello Sport Project Vco, che ha chiuso in 1h05’52”.
Altri piazzamenti per lo Sport Project con: Mauro Bernardini, quarto. Ennio Frassetti, quinto e Thomas Geneselli, sesto.
Settimo assoluto, Roger Conti, primo vigezzino a tagliare il traguardo.

Successo in rosa per Giovanna Selva, prima donna – 13esima assoluta - e prima vigezzina, sempre dello Sport Project Vco.

Un appuntamento tradizionale con questa corsa che ha visto, come di consueto, molto pubblico alla partenza, all’arrivo e lungo il percorso.
Successo di partecipazione anche per il mini-giro, di cinque chilometri, lungo il tracciato tra Santa Maria Maggiore e Druogno. Tutto si è svolto al meglio grazie all’organizzazione curata nei minimi dettagli, che si è avvalsa dell’apporto fondamentale di numerosi volontari.

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Arturo Barbieri

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina