Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 19, 2018 Fabio Sinatti 1616volte

Arezzo - 2° Cross Città di Arezzo Camp.Toscano Staffette Cross

Si corre sotto l'acqua Si corre sotto l'acqua Foto Fabio Sinatti

In una mattinata veramente difficile per le condizioni meteo (una pioggia incessante che da sabato pomeriggio ininterrottamente è caduta sulla città di Arezzo e non solo), si è disputato il 2° Cross Città di Arezzo valido per il Campionato Toscano Staffette di Cross settore giovanile ed assoluto, organizzato dalla Free Runners con in testa David Fantoni, impegnato su molti fronti:  il clima non ha purtroppo aiutato ad esprimere lo spettacolo che era stato programmato.

La gara iniziale è stata quella in linea  di km 5 per i Master e per coloro che non potevano fare la staffetta, gara valida per il Grand Prix alla quale hanno partecipato quasi 100 atleti rispetto ai 140 iscritti, molte le defezioni all'ultimo momento causa il maltempo.

Hanno percorso 5 giri  in un percorso reso man mano difficile dal calpestio degli atleti e dalla pioggia incessante.

Partenza veloce per porsi subito in testa a dettare l’andatura Marini e Taoss con dietro Vergni, Verini, Lanzi e Brezzi a pochi metri.

Con il passare dei giri il gruppo di testa si assottigliava, rimanendo a giocarsela Marini e Taoss, mentre gli altri in una alternanza di posizioni si giocavano il terzo posto.

Nel finale, Marini, l'atleta del Marathon Club Città di Castello, allungava decisamente andando a vincere su Taoss del G.S. Il Fiorino - staccato di 10", mentre il 3° posto se lo giocavano con una lunga volata Lorenzo Vergni della Tiferno Runners, che aveva la meglio su Pietro Verini della U.P. Policiano e Simone Lanzi della Tiferno Runners, buono il 9° posto di Giacomo Ragazzini.

Nella categoria Veterani netta la vittoria di Salvatore Basile (10° assoluto) della Polisportiva Policiano su Andrea Cassini della Filirun ed Ettore Fontani della Podistica il Campino.

Nella categoria Argento vittoria di Luigi Tonelli dell'Atl. Sestini su Cucchiarini della Olympic Lama e  Marinangeli dell'Atletica Trevi, mentre nella categoria Oro vittoria di Silvano Sguerri dell'Atl. Sestini su Franco Lodovichi della Polisportiva Chianciano e Giorgio Fosi della Lib. Siena.

Nel settore femminile c'è stato un testa a testa, con Lucia Tiberi del Fiorino che s’imponeva su Francesca Volpi della Pol. Avis Sansepolcro,  mentre Simona Gabrielli dell’Atl. Sestini chiudeva terza.

Terminata la gara Master si sarebbero dovute disputare tutte le gare promozionali degli esordienti, ma di comune accordo erano annullate per il maltempo.

Ci sono state, invece, molto controversie per l'annullamento delle staffette Ragazzi/e: prima si decideva di effettuarle, dopo 10' il delegato Tecnico, con il sostegno di qualche società, decideva di annullarle, mandando sulle furie molte società che giustamente volevano gareggiare.

Si disputavano poi, come da programma, le staffette 3x1000 Cadette dove prevaleva nettamente l'Atletica Calenzano (Pennella-Rossi-Settino) su Atletica Grosseto e Atletica Firenze Marathon, ben 16 staffette hanno completato la gara.

Nel settore maschile la vittoria andava all'Assi Giglio Rosso (Affortunati, Vanchetti e Provvedi), con una condotta di gara sempre in testa, su Atletica Firenze Marathon e Atletica Calenzano, ben 24 staffette hanno partecipato.

Ultima gara in programma quella della categoria Assoluti Maschile e Femminile con 23 staffette che affrontavano nel percorso con tratti veramente difficili per mantenere l'equilibrio.

In questa gara speravamo in un risultato importante per i colori della Polisportiva Policiano presente con due formazioni: dopo il primo cambio era in testa la Toscana Atletica seguita dall'Assi Giglio Rosso e al terzo posto il nostro Alessandro Annetti, mentre non molto bene andava il componente dell'altra squadra del Policiano,  Emanuele Graziani.

Nei vari cambi successivi si delineava un predominio della squadra fiorentina dell’Assi seguita dalla Toscana Atletica e da La Galla di Pontedera, mentre la Polisportiva Policiano cedeva qualche posizione, con la speranza di recuperare con gli Junior MBarek e Mori e poi Vannuccini e Cardelli.

Nell'ultima frazione Lorenzo Martinelli e Yassin El Khalil, nonostante una frazione disputata al massimo  non riuscivano nell’impresa a causa del troppo distacco e quindi erano costretti ad accontentarsi del 6° posto per El Khalil e del 7° posto per Martinelli.

In campo femminile vittoria dell'Atl. Firenze Marathon sulla Toscana Atletica e sull’Atl. Cassa Risparmio Pistoia.

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina