Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 04, 2021 Ufficio Stampa Evento 262volte

Arzignano (VI) – 7^ StrArzignano, con gli acuti di Magri e Lopes

La partenza La partenza Foto Marzotto

3 Ottobre - Weekend di pieno successo per la StrArzignano Trofeo-Autovega che nella prima domenica di ottobre ha visto disputarsi la settima edizione. 265 atleti agonisti, numero incoraggiante per uno dei primi eventi di running in Veneto dopo la ripartenza connotata dall’obbligo del green pass, che si sono impegnati nella 10km. 3500 sono stati i partecipanti alla non competitiva, con le iscrizioni spinte dai gruppi scolastici fortemente incentivati dai rilevanti premi in materiale sportivo e scolastico messi a disposizione dai promotori Atletica Arzignano e Atletica Ovest Vicentino.

Voti molto alti anche per il sabato pomeriggio della vigilia con l’abbinata tra  Strakids&GiocoAtletica che ha visto circa 200 bambini dai 3 ai 14 anni provare e divertirsi nella varie specialità dell’atletica e correre la Strakids con la possibilità di incontrare grandi atleti quali Manuela Levorato, primatista italiana dei 100 metri e Thomas Ceccon, unico vicentino medagliato a Tokyo 2020 con le due medaglie di argento e bronzo conquistate con le staffette azzurre del nuoto.

Una due giorni di sport e socialità che ha premiato anche la forte attenzione che l’Amministrazione comunale di Arzignano ha riservato all’evento con in prima fila il Sindaco Alessia Bevilacqua e l’Assessore allo Sport Giovanni Lovato, sempre presenti al fianco di organizzatori, sponsor e cittadinanza.

La gara agonistica: di Magri e Lopes gli acuti al maschile e al femminile

Nella gara agonistica al maschile finale combattuto tra Luca Magri (Recastello Radici Group) e Pietro Sartore (Atl. Vicentina). Si impone Magri con il tempo di 30’55”, solitario al comando a metà gara resistendo al recupero del giovane Sartore che era quarto al quinto km. L’atleta vicentino chiude secondo in 30”57, terzo posto per Andrea Mason (Silca) 31”18. In una gara in cui i primi otto atleti hanno corso sotto i 34’.

Al femminile l’oro va alla vincitrice dell’ultima edizione del 2019, la veronese Sonia Maria Conceicao Lopes (Boscaini Runners) in 37”40, seguita a pochi secondi da Marina Giotto (Piave 2000) in 37”45. Terzo posto per la junior Chiara Pizzolato (Atl. Vicentina) in 38”00.

Premiate anche tutte le categorie con la Coppa Longevità assegnata a Silvano Piva presidente di Vicenza Runners.

La non competitiva con oltre 300 iscritti trainati dalle Scuole

Moltissimi i partecipanti alla non competitiva circa 3500 gli iscritti alla marcia, invogliati da una mattinata di sole. Clima ideale e tre possibili tracciati di 3, 5 e 10 km. Grande partecipazione al progetto scolastico che ha visto 2000 iscrizioni e la possibilità per le scuole di avere quasi 4000 euro in materiali sportivi/didattici come premio per la loro adesione alla StrArzignano non competitiva.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina