Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Nov 02, 2021 Paolo Silva - Comitato organizzatore 520volte

Almè (BG) – La Quisa riprende a scorrere

I vincitori I vincitori Roberto Mandelli

1º novembre 2021, ben ritrovata Corsa sulla Quisa alla 16ª edizione, 8º trofeo Serim.
Una corsa all’insegna del divertimento, dell’allegria e delle bellezze del territorio bergamasco, sempre nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza.

Ben 266 atleti si sono sfidati sul 10.000 più scenografico della provincia sotto una pioggia sempre più insistente, che non ha però rallentato i super runner. La gara ha visto trionfare Ahmed El Mazoury con un tempo stratosferico di 30:33 (record del nuovo percorso). Alle sue spalle un sempre tonico Manuel Togni e poco dopo Danilo Gritti.

Tra le agguerritissime donne abbiamo visto trionfare Daniela Benaglia  (38:49) , pochi secondi davanti a una sorridente Lara Birolini ; terza Alice Colonetti.

Sempre grande l’impegno degli svalvolati Fò di Pe che anche quest’anno, nonostante le limitazioni legate alla pandemia, hanno organizzato una gara nei minimi dettagli garantendo performance e sicurezza prima, durante e dopo la gara.

Quest’anno la gara è stata accompagnata da tre amici speciali, che hanno reso piacevole pure la pioggia: il grande Lazzarini che ha accolto, caricato ed incitato tutti gli atleti con la sua voce travolgente, il super dj del gruppo podistico amico “le pantere Rosa”; e Roberto Mandelli che rende immortali gli attimi di felicità di chi corre.

Quest’anno non abbiamo potuto godere del fantastico terzo tempo tipico della corsa sulla Quisa, ma la prossima volta, il 1º novembre 2022 certo non mancheranno caldarroste, vin brûlé e ristoro indimenticabile. Al prossimo anno dunque, insieme ai Fò di Pe per correre in allegria!

 

Informazioni aggiuntive

Fotografo/i: Roberto Mandelli

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina