Stampa questa pagina
Mar 13, 2022 1386volte

Il Trofeo Sempione è un evergreen

Il circuito da 5k della gara odierna Il circuito da 5k della gara odierna Foto: www.sportitude.it

Cambiano circuito ed organizzatori passando dall’ormai defunto (?) CorriMilano al Milano&Monza Run Free di Sportitude in collaborazione con i Road Runner Club Milano, ma il fascino del Trofeo Sempione resta inalterato. Classico anello di congiunzione tra la stagione cross e quella su strada, il percorso ibrido con asfalto, ma anche tanto sterrato nei vialetti del Parco Sempione a Milano riscontra sempre un buon successo come accaduto anche oggi 13 marzo. Circa un migliaio gli arrivati della 32^ edizione tra la 10k agonistica, 5 e 10 non competitiva. Nella gara FIDAL successo con buon margine per Michele Belluschi (Grottini Team Recanati) in 32’06” con Loris Mandelli (Pol Carugate) e Davide Vitali (Pol Sant’Adele) a completare il podio. Tra le donne vince Blaya Rocio Bermeyo (Fresian Team) in 38’21” davanti a Chantal Scotti (Pro Sesto) e Camilla Grossi (Don Kenia Runner). Di certo i contemporanei campionati italiani di cross hanno tolto qualche sicuro protagonista alla gara di vertice. Diamo ora la parola ad un partecipante, Roberto Matteucci (Unicredit) per farci raccontare le sue impressioni: "Oggi si respirava aria di ripresa. Tanta cordialità ed una bella animazione nell’Arena Civica ad allietare i partecipanti. Ben organizzati tutti i servizi, sempre nel pieno rispetto delle procedure anti-COVID. Il meteo con temperatura fresca ma cielo soleggiato ha consentito di correre in condizioni perfette. Il tracciato era il solito misto ghiaia e asfalto, ma il fondo era duro e rispondeva bene durante la corsa”. 

La seconda tappa della Milano&Monza Run Free è programmata nel weekend dell’8-10 aprile al Parco di Monza. La manifestazione sarà organizzata sempre da Sportitude - A&C Consulting, con la collaborazione di Team Otc SSD SRL ed il patrocinio della Reggia di Monza e del Comune di Monza. La gara regina sarà la mezza maratona FIDAL con partenza e arrivo da Cascina San Fedele, ma su un percorso rinnovato per renderlo ancora più bello e veloce. Oltre alla mezza maratona si svolgerà una 10 km non competitiva. La terza e ultima tappa del 7 maggio, in collaborazione con il Club del Miglio, riproporrà la sfida sull’iconica distanza del miglio, come lo scorso anno all’interno del Parco CityLife.

Rodolfo Lollini - Redazione Podisti.net