Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mar 17, 2022 Ufficio Stampa Evento 285volte

Castellammare del Golfo (TP) – Trail dello Zingaro 2022

Il panorama Il panorama Foto Facebook/Organizzatori

13 marzo - Domenica di Trail nella splendida cornice dello Zingaro, prima Riserva Naturale istituita in Sicilia, dove oltre 200 trail runners provenienti da tutto il mondo, ben 10 le nazioni rappresentate, hanno dato vita al secondo appuntamento stagionale del Circuito Ecotrail Sicilia 2022.

A rendere ancora più duri i 33 km del trail, pioggia vento e fango che non hanno risparmiato gli atleti lungo tutto il percorso.

A vincere con lo straordinario tempo di 3.16.14 record assoluto della gara, l’australiano Dimuantes Michael, che ha preceduto Francesco Mangano e Loris Zanni.

Tra le donne grande prove della siciliana Laura Demmi (quinta assoluta) che si è imposta nella prova femminile davanti a Denise Zacco e Giuseppina Casella.

Sport, divertimento, natura ma anche tanta solidarietà in pieno spirito trail, con una raccolta solidale per la popolazione ucraina e l’acquisto di medaglie realizzate dal popolo Saharawi, una popolazione che vive da oltre 30 anni in esilio nei campi profughi algerini di Tindouf, nel Sahara Occidentale.

A coadiuvare nell’organizzazione dell’evento l’ASD Ecotrail Sicilia, il Comune di Castellammare del Golfo e dell’Ente Riserva Naturale Orientata dello Zingaro, l’Assessorato Regionale Risorse agricole ed alimentari, l’Ars, il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e la Protezione Civile di Castellammare.

 

VIDEO

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina