Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Apr 18, 2022 Fabio Sinatti 222volte

Arezzo - Pastorini e Mattesini sono i protagonisti della 20^ Parcocorsa

Podio maschile e femminile Podio maschile e femminile Foto Sinatti

18 Aprile - Dopo 2 anni è ritornata la Parcocorsa al Parco del Pionta, organizzata dalla U.P. Policiano in collaborazione con il centro di Aggregazione sociale del Parco del Pionta ed il Comune di Arezzo.

La competizione che si corre il lunedì di Pasquetta in una mattinata abbastanza fresca ma bella, offre uno scenario bellissimo che gli atleti hanno potuto assaporare con tanto verde nel Parco del Pionta contornato di olivi, cipressi, abeti e pini dislocati  fra vicoli e sentieri, un saliscendi impegnativo apprezzato da tutti i partecipanti nonostante la fatica.

I partecipanti sono stati oltre 300, di cui 216 arrivati nella competitiva di km 11; molti altri sono stati i non competitivi che hanno voluto comunque partecipare e vedere le bellezze dei parchi che Arezzo offre sia nei 4 km che negli 11 km

Il via dato alle ore 10 vede subito il gruppo di testa condotto da  Graziani, Del Buono e Pastorini (tutti U.P. Policiano) che si portano al comando insieme a Dibra della Polisportiva Chianciano e a Menonna dell’Atl. Futura, mentre tra le donne si profila un duello Mattesini (U.P. Policiano), Municchi (Track and Field Grosseto) e Nanu (Atletica Rimini Nord) con outsider Leonardi e Volpi.

La lotta in  testa si definisce  soprattutto con il passaggio dal Prato con Graziani e Pastorini sempre a condurre e Dibra, Ansano, Menonna, Del Buono, Vannuccini ed il rientrante Guidelli ad approfittare di qualche calo.

Nell’attraversamento di via Masaccio, a circa 500 mt dal traguardo, i distacchi sono minimi, ma Michele Pastorini va a vincere  con 30 mt di vantaggio sul compagno di squadra Emanuele Graziani e circa 100 metri su Andy Dibra; più staccati Fabio Ansano e Fabio Guidelli entrambi U.P. Policiano. Con questa prova Pastorini consolida la sua leaderchip nel Grand Prix 2022.

Nella gara femminile netta la vittoria di Valentina Mattesini, addirittura 17^ assoluta, su Marcella Municchi, al 26° posto assoluto, e Ana Nanu al 42° posto assoluto; a seguire molto vicine Leonardi e Volpi.

Terminata la gara degli adulti abbiamo assistito alle gare del settore giovanile molto combattute.

Nella classifica di società la U.P. Policiano vince sulla Subbiano Marathon e sulla Filirun Team.

Prossimo appuntamento del Grand Prix domenica 1° Maggio a Pienza.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina