Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Mag 18, 2022 Ufficio Stampa Evento 347volte

Giro Podistico dell’Elba – prima e seconda tappa

si "respira" una bella aria al giro podistico dell'Elba si "respira" una bella aria al giro podistico dell'Elba foto Comitato Organizzatore

18 maggio 2022. Sono 31 le edizioni di questo storico giro podistico, che continua ad esserci per la volontà e la passione di Evio Vallini e tutto lo staff Promosport Italia.

Si sono corse le prime due tappe, il 16 maggio un circuito di 4,5 km a Portoferraio e il 17 maggio la Lacona-Monte Orello – Lacona (km 10,65).

La classifica maschile vede al comando Michele Bertoletti (Libertas Vallesabbia), vincitore di entrambe le tappe col tempo complessivo di 59’44. Segue Fabio Ansano (Policiano Arezzo Atletica) in 1h00’14 e terzo Luca Giraudo (Vigonechecorre), suo il tempo 1.01’24.

Come singolare curiosità si evidenzia che l’ordine di arrivo della tappa corrispondeva precisamente al podio assoluto dell’edizione 2021.

Tra le donne comanda Maria Cristina Boldrini (S.C. Lupatotina) in 1h13’22, anche lei doppia la vittoria della prima tappa; secondo posto per Loretta Catarina (Brescia Marathon, 1h15:17), terzo per Cristina Delpero (Usam  Baitona, 1h17:19).

Classifica ancora molto corta in campo maschile, un po’ più allungata quella femminile.

Giovedì c’è in programma la terza giornata di gare, con partenza ed arrivo a Patresi (costa occidentale dell’isola). Un percorso particolare che dal molo porterà gli atleti sino al punto più alto (400 metri), attraversando prima il caratteristico Borgo del comune di Marciana e poi un sentiero tracciato dai volontari del CAI.

Una tappa nuova del giro podistico che porterà partecipanti ed accompagnatori a scoprire uno dei tanti angoli incantevoli della nostra isola d’Elba.

Per tutte le classifiche e informazioni:

https://www.giropodisticoisolaelba.com/

 

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina