Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Lug 25, 2022 Ufficio Stampa Evento 234volte

47^ Biella-Oropa: Francesco Carrera e Axelle Vicari nell'Albo d'Oro

Vince Francesco Carrera Vince Francesco Carrera Foto Ufficio Stampa

24 Luglio – I favoriti della vigilia hanno dominato la 47ª edizione della Biella-Oropa, corsa podistica su strada organizzata sabato pomeriggio dal Gac Pettinengo. Il percorso di 12 chilometri, con ben 740 metri di dislivello positivo, è stato affrontato da 265 atleti complessivamente (dei quali 263 classificati) che hanno corso con temperature al limite del sopportabile: 34 gradi in partenza e soli 6 in meno al traguardo. 

Tra le donne, partite alle 17 da Piazza Vittorio Veneto nella prima “onda” (insieme ai maschi over 60), successo netto per la valdostana Axelle Vicari, portacolori di Sisport Torino, al traguardo con il tempo di 58’14”, unica sotto l’ora. Ha preceduto la triathleta novarese Benedetta Broggi (Raschiani Pavese), arrivata in 1’00”16 e la biellese Matilde Bonino (Atl. Stronese Nuova NordAffari), classe 2004, 18 anni compiuti da qualche giorno, la più giovane in gara: 1h02’16” il suo tempo. Le prime tre sono state insieme per i primi chilometri, poi alle prime impegnative rampe Vicari ha allungato tenendo un passo impossibile per tutte le avversarie.

Gac Pettinengo, organizzatore dell’evento, ha previsto premiazioni per le prime 5 e dunque gloria anche per la piveronese Mastewal Ghisio (Atl. Saluzzo, 1h02”47) e per Federica Panciera (Torino Road Runners, 1h04’37”). 

Tra gli uomini, partiti alle ore 17.30, successo per il borgosesiano Francesco Carrera (Casone Noceto) che ha concluso con il tempo di 47’47”, bissando la vittoria nel primo evento stagione organizzato dal Gac Pettinengo, la Biella-Piedicavallo. Al secondo posto un iscritto last minute: si tratta dell’atleta marocchino Hicham Boufars (Asd International Security di Nola) al traguardo in 49’54”. Sul terzo gradino del podio il biellese classe 2002 Paolo Orsetto in forza all’Atl. Vercelli 78: 51’19” il suo tempo. A completare il “podione” dei primi 5 anche il lombardo Michele Belluschi (Grottini Team Recanati, 51’53”) e il 20enne Andrea Mandrino (Atl. Alessandria, 52’27”). 

Grazie al supporto dei partner è stato distribuito un montepremi di 1.250 ai primi 5 uomini e alle prime 5 donne della classifica assoluta, e ben 90 premi in natura per i primi 5 classificati di ognuna delle 9 categorie d'età maschili e femminili.

La vittoria di categoria è andata a: Sofia Camoriano (Atl. Vercelli, cat. JF), Stefania Tancini (Gattirunners, SF35), Stefania Simonelli (Team Casa della Salute Genova, SF40), Elehanna Silvani (Azalai, SF45), Tiziana Borri (Pietro Micca Biella, SF50), Raffaella Colzani (Marciacaratesi, SF55), Lorena Di Vito (Casone Noceto, SF60), Donatella Frigato (Pod. Vigliano, SF65), Maria Tartari (Valbossa Azzate, SF70+), Federico Scabini (Atl. Pavese, SM), Vezio Bozza (Santhià, SM35), Matteo Biolcati Rinaldi (Pietro Micca Biella, SM40), Marco Rossi (Circuito Running, SM45), Roman Hollosi (Team Marathon, SM50), Paolo Erminio Crivellari (Bio Correndo, SM55), Francesco De Napoli (Santhià, SM60), Angelo Nicolello (Pol Bairese, SM65) e Giovanni Loro (Canavese 2005, SM70+). 

Il Trofeo Botalla Formaggi alla squadra più numerosa (20 atleti al traguardo) è andato alla Pietro Micca Biella Running, premiata da Chiara Osella, presidentessa Gac Pettinengo; mentre il trofeo in memoria di Ismar Pasteris (fondatore della corsa negli anni '70), alla squadra vincitrice della classifica a punti, se lo è aggiudicato l'Atletica Santhià, premiato dalla figlia Maura Pasteris. 

Alla premiazione erano presenti la presidentessa Fidal regionale Cleliuccia Zola e il presidente Fidal provinciale Daniele Scudellaro. 

L'ALBO D'ORO

6 vittorie: Carluccio Chiara

5 vittorie: Massimo Galliano

4 vittorie: Cristina Porta, Cleliuccia Zola

3 vittorie: Bruno Innocente, Alberto Mosca, Ahmed Nasef

2 vittorie: Alberto Accatino, Paolo Favaglioni, Maurizio Mosca, Tommaso Vaccina, Gisella Bendotti, Marika Mainelli, Gabriella Mosca, Maria Grazia Navacchia, Valeria Straneo

1 vittoria: Omar Bouamer, Mario Cabrio, Francesco Carrera, Piergiorgio Chiampo, Antonio Ciucio, Carlo Cremonte, Federico Fumagalli, Abdelhadi El Hachimi, Mario Mininni, Giuseppe Molteni, Jean Marie Viann Myasiro, Lhoussaine Oukhrid, Bruno Peluffo, Flavio Ponzina, Hakim Radouan, Marouan Razine, Philemon Serem Kipteker, Edward Young, , Dario Viale, Cinzia Allasia, Daniela Canella, Maria Giovanna Cerruti, Germana Coda Cap, Emily Grace Collinge, Beatrice Di Stolfo, Emanuela Enrietto, Ester Gamba, Emanuela Lanza, Vania Mercurio, Nadia Re, Clara Sacchetti, Cinzia Salamon, Amabile Salarino, Monica Bottinelli, Cristina Clerici, Tiziana Di Sessa, Sara Dossena, Mina El Kannoussi, Lara Giardino, Ivana Iozzia, Valentina Menonna, Marzena Michalska, Clementine Mukadanga, Cinzia Passuello, Arianna Reniero, Elena Romagnolo, Axelle Vicari, Ilaria Zaccagni.

Informazioni aggiuntive

Fonte Classifica: Comitato Organizzatore

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina