Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ago 13, 2022 Ufficio Stampa Evento 632volte

Castello di Fiemme (TN) – 10^ Ginkgo Stafetten ai Tiezeri e Quercelle; Ultra a Daprà e Santini

La partenza La partenza Foto Ufficio Stampa

13 Agosto - Il Team Cornacci Tiezer ha centrato l’obiettivo vincendo con un supertempo la classifica assoluta e quella della staffetta maschile. Un missile Mi-Zo-Ga ha distrutto le velleità di tutti gli avversari. La sigla altro non è che l’insieme delle iniziali dei tre straordinari componenti la staffetta vincente, Stefano Mich, fondista, Nicolò Zorzi, runner, e Stefano Gardener, runner&fondista. Il terzetto teserano ha inflitto ben 4 minuti alla seconda formazione in gara composta da Giacomo Gabrielli, Paolo Fanton e Davide Comai. Un distacco che la dice lunga sulla performance dei tre dominatori, tutti autori del best time di frazione e di categoria. Alla conclusione della prima tornata c’è stata una volata tra Mich e Pietro Dutto, in gara nella categoria Mix, stesso tempo per i due, praticamente con uno scarto di 1” a favore dell’ex biathleta. “Anche quest’anno è andata bene - ha detto Mich a nome del team - una vittoria con molto margine. Sapevamo di avere una squadra molto competitiva, e poi bisogna sempre correrle queste gare e vincerle alla fine sul campo. Abbiamo rispettato i pronostici, siamo andati tutti e tre molto bene, siamo contentissimi. Due fondisti e un runner, una staffetta azzeccata, siamo tutti dello stesso paese quindi ci alleniamo anche spesso assieme, era una staffetta che volevamo fare anche per onorare la nostra società di appartenenza”.

Pietro Dutto, ormai “cittadino” di Castello da tanti anni, ha trascinato al successo la compagna Giulia Dallio e il roveretano Davide Parisi, esperto runner. I tre hanno piegato la ‘Dega Tri Family’ con Alessandro Degasperi, famoso triathleta, in squadra con la moglie Federica e il figlio Luca. Dietro la formazione degli juniores delle FFOO, guarda caso allenati da Dutto: Elia Zeni, Fabiana Carpella e Thomas Daziano.

“Prima partecipazione e una vittoria - dice con entusiasmo Dutto. - Io abito qua a Castello da sei anni, negli ultimi anni tra impegni con la nazionale e ritiri vari con le Fiamme Oro non c’ero mai, questa settimana sono con i miei ragazzi della Polizia che alleno, ho colto l’occasione per portare tutta la squadra qua e anche per competere anch’io in questa gara. Spero di essere un bell’esempio per loro, mi piace ancora essere agonista, quando ho dei momenti liberi d’estate faccio delle gare di bici e di corsa come oggi”.

Le tre roveretane dell’US Quercia, al via col nomignolo della staffetta “Quercelle”, sulla carta erano date per favorite e non hanno tradito le attese. Sara Baroni, Michela Cerzani e Claudia Andrighettoni hanno allungato fin da subito, con Sara Baroni velocissima con oltre 3’ di vantaggio su Sara Sommavilla, in gara con le altre fiemmesi Katia Tavernar e Roberta Tarter, poi finite seconde a 2’40”.

Ultra Ginkgo decisamente movimentata con Simone Daprà, forte della vittoria 2021, a dettar legge nelle tre frazioni in successione, sommando dunque 5.5K, 3.9K e 8.9K. Non ha concesso spazio a nessuno, sempre al vertice in tutti e tre i segmenti. Dietro, proprio come nel 2021, il cembrano Matteo Vecchietti a 2’20” e quindi l’intramontabile Don Franco Torresani, terzo nonostante fosse partito a razzo - doveva rientrare rapidamente a Trento per celebrare la messa del sabato sera.

Tra le donne ‘Ultra’ Anna Santini profeta in patria sui sentieri dove è solita allenarsi, è andata a nozze, imbattibile in tutte e tre le frazioni ha vinto su Stefania Munari ed Elisa Perenzoni.

Daprà festeggiato dai suoi valligiani ci racconta: “Quest’anno era abbastanza adatta anche a noi fondisti visto che la distanza era di 18 km. Sono riuscito a partire abbastanza forte e tenere il ritmo alto per tutta la gara. Una bella corsa, secondo me per noi è la lunghezza giusta perché i 30 km forse erano molto impegnativi e bisogna essere preparati anche atleticamente, invece 18 km sono adatti un po’ a tutti”.

Antipasto nel primo pomeriggio con la Mini Ginkgo dedicata ai giovanissimi. Due frazioni ‘bruciate’ in men che non si dica: tutti coinvolti dall’atmosfera di gara, alla fine Enrico Balliana e Manuel Lopatriello sono stati i primi a tagliare il traguardo.

Quella di oggi per la Ginkgo Stafetten è stata un’edizione da incorniciare. Nomi di tutto rispetto in gara, una bella giornata pre-ferragostana e l’organizzazione del GS Castello come sempre all’altezza della situazione. 

Classifica squadre maschili

1 Team Cornacci Tiezer 01:04:55 (Stefano Mich, Nicolo' Zorzi, Stefano Gardener); 2 La Barzelletta 01:08:56 (Giacomo Gabrielli, Paolo Fanton, Davide Comai); 3 I Tretrenta 01:09:56 (Simone Turrini, Andrea Dagostin , Francesco Zorzi); 4 Team Sotto Zero 01:13:12 (Christian Lorenzi, Mauro Brigadoi, Francesco Ferrari); 5 Only Fans 01:15:21 (Gabriele Vaia, Riccardo Aquila, Luca Ferrari) 

Classifica squadre mix

1 Fight for Fun 01:10:11 (Pietro Dutto, Giulia Dallio, Davide Parisi); 2  Dega Tri Family 01:12:17 (Luca Degasperi, Federica Gismondi, Alessandro Degasperi); 3 Biathlon Junior 01:12:40 (Elia Zeni, Fabiana Carpella, Thomas Daziano); 4 Gli Scarti 01:12:53 (Martino Carollo, Maria Gismondi, Axel Artusi); 5 Fiamme Oro Giovani 01:15:50 (Paolo Barale, Carlotta Gautero, Michele Carollo) 

Classifica squadre femminili

1 Le Quercelle 01:25:39 (Sara Baroni, Michela Cerzani, Claudia Andrighettoni); 2  Qui-Quo-Qua 01:28:20 (Sara Sommavilla, Katia Tavernar, Roberta Tarter); 3 Chicken Legs 01:29:21 (Lisa Misconel, Chiara Cemin, Gaia Panozzo); 4 Team Robinson Trentino Ladies 01:32:16 (Marta Gentile, Caterina Piller, Antonella Faiola); 5 Le Fon-Babe 01:33:34 (Annalisa Varesco, Ilenia Gabrielli, Elisa Longo) 

Classifica Ultra Ginkgo maschile

1 1 Simone Dapra' 01:13:21; 2 Matteo Vecchietti 01:15:41; 3 Franco Torresani 01:17:52; 4 Pietro Corradini 01:23:11; 5 Simone Varesco 01:23:46 

Classifica Ultra Ginkgo femminile

1 Anna Santini 01:39:44; 2 Stefania Munari 01:47:31; 3 Elisa Perenzoni 01:49:38 

Classifica Mini Ginkgo

1 Strumble Runners (Enrico Balliana Manuel Lopatriello) 24:29; 2 Caviola Caviola (Marianna Caviola Mirco Caviola) 25:02; 3 I Corvi Da Daian (Alex Bozzetta Cristian Calliar) 25:34; 4 Misco Junior Team (Giordano Nones Tobia Rea) 26:13; 5 The Best (Ilary Terzer Lucia Dallabona) 28:44

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina