Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Set 13, 2022 Ufficio Stampa FISky 197volte

San Vittore di Genga (AN) – 6^ Frasassi Skyrace, vincono Forconi e Farneti

La partenza La partenza Foto Ufficio Stampa FISky

10 Settembre - 21 chilometri e 1350 D+ tra i panorami mozzafiato del Centro Italia. 400 gli atleti partecipanti e provenienti da tutta la Penisola. Questi sono alcuni dei numeri che hanno caratterizzato la sesta edizione della Frasassi Skyrace, inserita all’interno della “Crazy SkyRunning – Italy Cup 2022”. Trionfano Giacomo Forconi con il tempo di 1h48’37” e da Francesca Farneti in 02h21’37”.

Un tempo, quello di Forconi, che demolisce il precedente record di Mattia Tanara che nel 2018 aveva fissato il cronometro a 1h52’01”.

Un’atmosfera affascinante quella della gara appenninica che la rendono, per tanti, un appuntamento fisso della stagione. Tra il Parco Gola della Rossa e di Frasassi si è svolto anche il trail da 11km in cui hanno primeggiato l’atleta veneto Alessandro Favero con il tempo di 00h59’44” e Chiara Guiducci con l’ottimo tempo di 01h08’21”.

Divertimento, competizione, entusiasmo e tanta voglia di celebrare lo sport, questi gli ingredienti della Frasassi Skyrace 2022 che ha relegato anche a tutto il pubblico presente dislocato lungo il percorso, una giornata davvero unica.

Dietro le quinte la Asd Space Running, società che da anni organizza e gestisce eventi sportivi di rilievo con l’intento di valorizzare il più possibile il proprio territorio.

Il prossimo appuntamento della “Crazy Skyrunning Italy Cup” sarà la Tartufo Running, in programma il 2 ottobre nell’Appennino Parmense che si disputerà su tre distanze: 17, 28 e 52 chilometri.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina