Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Ott 22, 2020 797volte

Tanti rinvii e poche conferme, il calvario degli organizzatori

Livorno ci crede Livorno ci crede Foto Comitato Organizzatore

La situazione sanitaria legata alla recrudescenza del Covid 19, che stiamo vivendo, si sta nuovamente abbattendo come un tornado sulle manifestazioni podistiche che erano programmate in questo periodo; fioccano i comunicati di annullamenti e rinvii di gare.

Fra questi comunicati spicca, in controtendenza, quello che annuncia, almeno per il momento, da parte degli Organizzatori della Livorno Half Marathon in programma il prossimo 8 novembre, il regolare svolgimento della gara, limitata alla mezza maratona da correre singolarmente o a staffetta in coppia. Per info e aggiornamenti www.maratonadilivorno.it
Confermata anche la versione “virtual” della Venicemarathon Special Edition, che si potrà correre da domenica 25 ottobre a domenica 1° novembre sulla distanza di 42k e 10k, con già 2000 iscritti e tanti stranieri in rappresentanza di 32 nazioni. Ma l'edizione sul tracciato originale, riservata a tre atleti, si correrà il 1° novembre e non il 25 ottobre come precedentemente annunciato. Per info www.venicemarathon.it


Rinvi e annullamenti


Ecco invece le gare annullate o rinviate: la prima è la Corno alle Scale Mountain Race, il trail autogestito e non competitivo, che si sarebbe dovuto svolgere sabato 24 ottobre a Lizzano in Belvedere (Bo). Oltre al trail gli Organizzatori fanno sapere che è stata annullata anche l’appendice culturale che prevedeva la presentazione del libro “Gianluca Di Meo Senza Scorciatoie” in programma sabato pomeriggio: questo evento, effettivamente, vietato dall'ultimo DPCM, il che può aver trascinato anche la rinuncia alla parte sportiva.
Stessa sorte per il 43° Trofeo Le Panche in programma a Firenze il 25 ottobre.
E’ di poche ore fa la notizia dell’annullamento della LMM Lago Maggiore Marathon del 1° novembre. La decisione è stata presa dopo la riunione, che si è svolta in mattinata, fra organizzatori, Istituzioni locali e i Comuni coinvolti dalla manifestazione (Verbania- Baveno-Stresa). Appuntamento quindi per il prossimo 7 novembre 2021 soprattutto per chi era già iscritto alla gara di quest’anno perché le iscrizioni non sembra saranno rimborsate, ma tenute valide per la prossima edizione.


Rimandata al 2021, a data da destinarsi, la 7^ Maratonina della Felicità del 1° novembre. Gli Organizzatori però vogliono dare comunque un segno di continuità alla manifestazione e propongono, a chi ha corso le precedenti edizioni, di correre o camminare o semplicemente indossare la maglietta della Maratonina della Felicità, farsi fotografare e spedire la foto per mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure tramite whatsapp al 347 98 11 901, oppure condividerle taggando la pagina facebook della Maratonina della Felicità. Le tre foto più simpatiche vinceranno l’iscrizione gratuita per l’edizione 2021.
Sempre fra le gare in programma il 1° novembre, giunge comunicazione dell’annullamento della Lecco Half Marathon.

  
L’UISP Atletica Firenze comunica invece l’annullamento del 50° Trofeo Chiaravacci – Circuito Podistico Tre Ville in programma a Firenze Castello il prossimo 15 novembre.

Proseguendo nel calendario, il 27 novembre non si disputerà il Trail del Cinghiale a Palazzolo sul Senio (Fi).
Niente da fare neppure per l’edizione del decennale della We Run Rome, la corsa che richiamava per le vie di Roma migliaia di podisti l’ultimo giorno dell’anno. Annullato l’appuntamento del 31 dicembre 2020, è intenzione dell’ASD Atleticom, organizzatrice dell’evento, riproporre la gara a primavera 2021 facendola diventare la sfida dei Rioni.

Per il momento è tutto. Buone corse, a chi può! 

 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina