Direttore: Fabio Marri

* Per accedere o registrarsi come nuovo utente vai in fondo alla pagina *

Feb 01, 2021 Ufficio Stampa Scarpa doro 291volte

La Scarpadoro si sposta a domenica 2 maggio

Il podio maschile, edizione 2019 Il podio maschile, edizione 2019 Foto A.Barbieri

Vigevano, 1 febbraio 2021 - La Scarpadoro si ripresenterà, dopo lo stop dello scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria, domenica 2 maggio. Slitta così di un mese e mezzo l’appuntamento con la mezza maratona di Vigevano, inizialmente in calendario domenica 21 marzo, per il prolungarsi degli effetti negativi della pandemia. In accordo con le autorità cittadine, il comitato organizzatore ha dovuto spostarsi nel mese maggio, con la speranza di un miglioramento generale della situazione sanitaria.

Attualmente l’organizzazione è al lavoro per redigere il nuovo regolamento e le nuove modalità di partecipazione, in linea con le normative organizzative emanate dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e in virtù degli spazi e della logistica dello Stadio Comunale Dante Merlo, sede di partenza e arrivo della manifestazione. Per garantire le dovute distanze di sicurezza sarà drasticamente ridotto il numero di partecipanti rispetto al passato, ma saranno valide le iscrizioni effettuate lo scorso anno.

Atletica Vigevano ha deciso, inoltre, di trasformare la 10 chilometri in una gara nazionale competitiva, per poter così offrire la possibilità di correre a tutti coloro che si erano già iscritti anche su questa distanza.

Non si potrà invece svolgere, per quest’anno, la 5k non competitiva poiché in questo periodo di restrizioni non sono ammesse gare non agonistiche.

A breve tutti gli atleti già iscritti riceveranno istruzioni e informazioni dettagliate a riguardo e sarà consultabile il regolamento e le disposizioni organizzative sul sito www.scarpadoro.it.

Lascia un commento

I commenti sono a totale responsabilità di chi li invia o inserisce, del quale restano tracciati l'IP e l'indirizzo e-mail. 

Podisti.Net non effettua alcun controllo preventivo né assume alcuna responsabilità sul contenuto, ma può agire, su richiesta, alla rimozione di commenti ritenuti offensivi. 
Ogni abuso verrà segnalato alle autorità competenti.

Per poter inserire un commento non è necessario registrarsi ma è sufficiente un indirizzo e-mail valido.
Consigliamo, tuttavia, di registrarsi e accedere con le proprie credenziali (trovi i link in fondo alla pagina).
In questo modo potrai ritrovare tutti i tuoi commenti, inserire un tuo profilo e una foto rendere riconoscibili i tuoi interventi.

Ultimi commenti dei lettori

Vai a inizio pagina